dom | 18 | novembre | 2018

728×90 alto
728×90 alto
ASPETTANDO IL GEOFLUID: CCE

ASPETTANDO IL GEOFLUID: CCE

Da sempre la società portoghese CCE è specializzata nella produzione di frese da perforazione per operare su diversi substrati, tra cui argilla, scisto, sabbia e calcare. Le frese CCE – realizzate in carburo di tungsteno puro e disponibili a 3, 4 o 6 lame – sono commercializzate in oltre 32 paesi nel Mondo.

ASPETTANDO IL GEOFLUID: CCE - Perforare -  - Uncategorized 1Le frese di CCE sono particolarmente adatte alla realizzazione di perforazioni in ambito geotecnico e nella creazione di pozzi, ma trovano impiego anche in cantieri per fondazioni e nelle miniere, qualora i sottofondi non siano particolarmente duri.

Oltre alle classiche frese a lame, CCE offre anche la gamma Heavy Duty in acciaio rinforzato e complete di protezione laterale, mentre le parti in carburo di tungsteno sono di dimensioni maggiori rispetto agli altri modelli.

CCE produce inoltre frese a circolazione inversa, frese fondo foro, frese Storm in grado di perforare e rettificare contemporaneamente il foro, nonché allargatori di foro, stabilizzatori e scratcher. Per saperne di più, CCE aspetta gli operatori del settore al prossimo Geofluid: Pad. 1, Stand A 29.

Related posts