gio | 18 | ottobre | 2018

728×90 alto
728×90 alto
COMACCHIO MC 28 A HD

COMACCHIO MC 28 A HD

Presentata in anteprima al recente ConExpo di Las Vegas, la nuova MC 28 A HD è una macchina da 29 t ideale per la realizzazione di tiranti di ancoraggio. Una capacità applicativa che si può intuire dalla denominazione stessa delle perforatrice, in cui “A” sta per ancoraggi e “HD” per heavy duty.

Pur basata sulla conosciuta MC 28, la nuova perforatrice si distingue per varie particolarità tecniche. Su tutte l’innovativo (e sicuro) caricatore per aste e rivestimenti, che consente la movimentazione automatica sia delle aste singole, in caso di perforazioni a foro aperto, sia della combinazione di aste e tubi, per le perforazioni con rivestimento. Grazie al caricatore, il ciclo di lavorazione può essere svolto da un solo operatore.

Il caricatore può movimentare fino a sette coppie di aste e rivestimenti di diametri variabili (fino ad un massimo di 114 mm per le aste e di 178 mm per i rivestimenti), fino a 3,5 m di lunghezza, raggiungendo una lunghezza massima della batteria di perforazione di 30 m.

L’allestimento heavy duty comprende un sottocarro rinforzato a larghezza variabile da 2.500 a 3.400 mm. La MC 28 A HD può raggiungere i 9.500 mm di corsa del mast, la cui cinematica è stata ottimizzata per consentire di raggiungere anche i punti di perforazione più bassi per l’installazione di ancoraggi e per operare anche negli spazi di lavoro ristretti.

La macchina è completamente radiocomandata e permette all’operatore di gestire da un’unica console le funzioni di traslazione, foratura e set-up e di gestire il caricatore per aste e tubi di rivestimento.

La macchina esposta a Las Vegas era equipaggiata con un motore Caterpillar C 7.1 da 205 kW emissionato EU Stage IV / US EPA Tier 4 Final. Una motorizzazione che consente di usare contemporaneamente una pompa da 202 l/min e un sistema a doppia testa che raggiunge i 2.400 daNm di coppia sulla testa di rotazione inferiore e i 1.050 daNm su quella superiore.

Related posts