mar | 26 | settembre | 2017

728×90 alto
728×90 alto
LA FRANCIA INAUGURA IL CANTIERE DELLA TORINO-LIONE

LA FRANCIA INAUGURA IL CANTIERE DELLA TORINO-LIONE

Il Primo Ministro francese Manuel Valls ha inaugurato lo scorso 21 luglio i lavori del cantiere del versante francese della Tav Torino-Lione.

Federica, la talpa costruita da NFM Technologies di Le Creusot, destinata a scavare un tunnel geognostico di 9 km propedeutico alla realizzazione del tunnel principale della Tav Torino Lione (che sarà lungo 57 km) entra quindi in azione.

Vale la pena ricordare che anche i francesi arrivano secondi: sul versante italiano della Tav Torino – Lione dell’alta velocità è infatti già all’opera Gea, una talpa analoga a Federica che ha già scavato 4,3 km dei 7,5 previsti a carico del tunnel geognostico italiano.

Il costo dei lavori di realizzazione dei tunnel sono per il 50% coperti dai Fondi europei e per la restante parte in quote uguali dal Governo italiano e francese.

I numeri di Federica

Talpa di tipo TBM;
Potenza 5 MW;
Lunghezza 135 m;
Peso 2.400 t;
Diametro dello scudo 11,21 m;
Cutters 76.

 

Related posts