lun | 18 | giugno | 2018

728×90 alto
728×90 alto
LA MC 28 DI COMACCHIO: PENSATA PER LAVORI GRAVOSI

LA MC 28 DI COMACCHIO: PENSATA PER LAVORI GRAVOSI

La MC 28 di Comacchio è una perforatrice heavy duty pensata per affrontare lavori particolarmente gravosi. Grazie alla sua potenza (è mossa da un propulsore da 225 kW) e la sua struttura particolarmente robusta, la MC 28 di Comacchio è in grado di affrontare in scioltezza le applicazioni più difficili, passando da cantieri di  micropali ad ancoraggi, da drenaggi a chiodature, da jet grouting a consolidamenti in genere.

Il mast da 14 t  con l’innovativo sistema di snodo e le morse potenziate ne completano la versatilità.

LA MC 28 DI COMACCHIO: PENSATA PER LAVORI GRAVOSI - Perforare -  - Fondazioni speciali News Perforazioni 1 LA MC 28 DI COMACCHIO: PENSATA PER LAVORI GRAVOSI - Perforare -  - Fondazioni speciali News Perforazioni

Inoltre, grazie all’impianto idraulico modulare, la MC 28 può essere equipaggiata con una vasta scelta di teste di rotazione, martelli idraulici, sistemi doppia testa, pompe acqua e fanghi, argani, caricatori aste ed è in grado di operare ogni tipo di perforazione a rotazione o roto-percussione.

LA MC 28 DI COMACCHIO: PENSATA PER LAVORI GRAVOSI - Perforare -  - Fondazioni speciali News Perforazioni 2

La macchina può essere dotata di comandi idraulici proporzionali servo assistiti o di radiocomando e, come tutte le macchine Comacchio, può essere personalizzata in funzione delle specifiche esigenze.

LA MC 28

Potenza motore 188 – 225 kW
Larghezza massima 2.500 mm
Peso 27.000 – 29.000 kg
Corsa mast 7.200 – 10.200 mm
Forza di spinta 9.500 – 14.000 daN
Forza di tiro 9.500 – 14.000 daN
Coppia rotary 610 – 4.800 daNm
Giri rotary 20 – 210 rpm
Serraggio morse 45 – 520 mm

Related posts