sab | 03 | agosto | 2019

728×90 alto
728×90 alto
728×90 alto
MASSENZA NELL’EST-EUROPA

MASSENZA NELL’EST-EUROPA

Le sfide sono stimolanti. Ed ecco che Massenza ha saputo rispondere a richieste decisamente particolari provenienti dall’Estonia. La domanda del cliente prevedeva infatti una perforatrice personalizzata, adatta per pozzi d’acqua, ricerche minerarie, geotecnica e che rispettasse rigorosi parametri: la macchina in questione, infatti doveva essere certificata CE, in grado di effettuare carotaggio wireline inclinato a 45° fino a 800-1.000 m con aste NQ e perforazione con elica continua (fino a 20 m profondità e 114 mm di diametro). E non solo. La perforatrice doveva essere in grado di effettuare pozzi d’acqua con perforazione con martello fondo foro (114 mm e 178 mm) e a circolazione inversa.

MASSENZA NELL'EST-EUROPA - Perforare -  - Case History News Perforazioni 5 MASSENZA NELL'EST-EUROPA - Perforare -  - Case History News Perforazioni 4 MASSENZA NELL'EST-EUROPA - Perforare -  - Case History News Perforazioni 2

Il tutto è andato a sommarsi a una situazione geologica del suolo complicata e varia. Di conseguenza la perforatrice doveva necessariamente essere in grado di lavorare in tutti i tipi di terreno. A questo si aggiunga inoltre che la condizioni climatiche in Estonia sono piuttosto umide con notevole presenza di foreste temperate, i cantieri possono quindi essere posizionati in zone di difficile accesso, con paludi fangose. Di qui la richiesta di un carro cingolato con una specifica pressione al suolo che permettesse di accedere a qualunque area lavorativa, anche quelle più proibitive.

MASSENZA NELL'EST-EUROPA - Perforare -  - Case History News Perforazioni 6 MASSENZA NELL'EST-EUROPA - Perforare -  - Case History News Perforazioni 1

 

MASSENZA NELL'EST-EUROPA - Perforare -  - Case History News Perforazioni 3Queste le principali caratteristiche della MI8 Massenza

– Motore VM con massima potenza HP 107(79 kW), in conformità con il regolamento Stage III B / Tier 4 interim
– cofano insonorizzato
– Pannello di controllo idraulico sul braccio
– Capacità di perforazione ad angolo fino a 45°
– Tiro di 12.000 kg con motoriduttore e catena
– Argano da 3.160 kg
– Argano wireline con 1.000 m di fune
– Morsa idraulica doppia con centratori idraulici e passaggio 310 mm e parapolvere
– Estrattore casing con tiro 25.000 kg
– Testa multipurpose di Eurodrill modello RH 15 X a 8 velocità con coppia massima 10.660 Nm e velocità massima 1.000 RPM
– Pompa Acqua Triplex con portata massima 200 l/min e pressione massima 50 Bar
– Pompa schiuma con capacità massima 50 l/min (13.20 Gpm) e pressione massima 50 bar (725 psi)
– Sistema di lavaggio
– Lubrificatore con capacità 25 m3/min e max pressione 30 bar
– Contenitore per aste montato sul lato della perforatrice e facilmente smontabile per N.10 PQ aste lunghe 3 m
– Sistema di registrazione per i parametri di perforazione

Related posts