gio | 18 | ottobre | 2018

728×90 alto
728×90 alto
ZEPPELIN TRA MINIERE E GALLERIE

ZEPPELIN TRA MINIERE E GALLERIE

L’azienda Zeppelin ha rilevato nel dicembre 2013 le attività di vendita e assistenza delle macchine da miniera di Caterpillar Global Mining.

Il carbone bituminoso viene estratto da coltivazioni a lunghe fronti, con una dotazione tecnologica composta da supporto del tetto, macchina di estrazione e trasportatore a catena raschiante per l’asportazione del carbone distaccato. Per l’estrazione a taglio vengono impiegate tagliatrici a tamburo con due cilindri di taglio.

Nei filoni di basso spessore il carbone viene asportato mediante sistemi ad aratro con uncini a strappo o lame. Le macchine di estrazione vengono quindi condotte al trasportatore detto Armored Face Conveyer.

Per lasciare libero lo spazio della fronte di estrazione e garantire la sicurezza degli operai, vengono impiegati supporti del tetto. A bauma Zeppelin presenta il sistema ad aratro GH 800, proposto in combinazione con tre unità di supporto del tetto dell’azienda RAG Anthrazit Ibbenbüren.

L’escavatore per tunnel 328DLCR di Zeppelin Baumaschinen GmbH ha un braccio specificamente studiato per la costruzione di gallerie e un raggio posteriore compatto di soli 1,90 m. Grazie al braccio ottimizzato per gallerie di tipo europeo e altezze di lavoro ridotte, l’escavatore raggiunge avanzamenti di 2,30 m già a 5,5 m di altezza di lavoro.

È quindi l’unico escavatore per tunnel da 43 t con l’ingombro di una macchina da 27 t ma un avanzamento nettamente più veloce grazie alla maggiore potenza. L’ingombro compatto consente di ridurre anche il profilo della galleria e quindi il volume di materiale asportato, semplificando la costruzione della galleria.

Related posts