lunedì, Gennaio 25, 2021

ASPETTANDO IL GEOFLUID: WEI

Must read

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Ampliamento dell’organico e sviluppo di nuovi prodotti per WEI (Well Equipment International) che si appresta a chiudere un 2018 in forte ascesa.

La società ha sviluppato l’aggiornamento dell’Elevatore WEI che ora potrà essere utilizzato non solo per la presa delle aste/casing, ma anche per la perforazione, riuscendo a mantenere gli stessi giri (rpm) e la stessa coppia di torsione della testa motrice alla quale è connesso.

ASPETTANDO IL GEOFLUID: WEI - Perforare -  - Fiere Fondazioni speciali News 2 ASPETTANDO IL GEOFLUID: WEI - Perforare -  - Fiere Fondazioni speciali News

WEI ha introdotto anche le nuove M60 ed M80, perforatrici meccaniche destinate a mercati in cui le attrezzature di perforazione a funzionamento idraulico possono incontrare difficoltà a livello manutentivo.

Deciso anche l’aumento d’interesse e di vendite delle pompe duplex che, negli ultimi 10 mesi, hanno superato le vendite dei 24 mesi precedenti.

Al prossimo Geofluid (Pad. 1, Stand A4) WEI presenterà l’aggiornamento dell’Elevatore WEI e l’innovativo Stop Sand, sviluppato con Bravo Group e che ha lo scopo di evitare la fuoriuscita di sabbia dal pozzo di perforazione. Al Geofluid anche il Top Drive della perforatrice DS250-23, e le pompe duplex 6″x5″ e 7,5″x7″.

More articles

Latest article

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...