mercoledì, Aprile 21, 2021

FRASTE AL GEOFLUID

Must read

Grandi cantieri, si riparte subito. La road map di Draghi

Alla fine, la speranza di molti italiani che fanno impresa nelle costruzioni si sono avverate con il grande annuncio di venerdì sera. Il governo...

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Al Geofluid Fraste punterà i riflettori sulla serie MITO di perforatrici da fondazione.

Le perforatrici da fondazione MITO della Fraste sono affidabili e realizzate appositamente per eseguire lavori nell’ambito dell’industria delle costruzioni/edilizia e della conservazione del suolo.

Micropali, jet grouting, ancoraggi, carotaggi, installazione di tiranti sono solo alcuni esempi dove le MITO possono trovare impiego.

La gamma MITO si declina in tre diversi modelli:

FRASTE AL GEOFLUID - Perforare - FRASTE GEOFLUID MITO perforatrici da fondazione - Fiere Fondazioni speciali News 1MITO 40: adatte per tutti i lavori di fondazione, ingegneria civile come micropali, ancoraggi, tiranti, restauri, consolidamenti del terreno, perforazione per esplorazione mineraria, perforazione a carotaggio al diamante, ed altro. Tiro da 4.000 daN.

Tra gli optional: martello idraulico, mandrino idraulico, verricello, pompa Triplex, pompa schiuma, pompa lavaggio, lubrificatore di linea, prolunga antenna, valvola idraulica aria, gabbia di sicurezza e radiocomando.

FRASTE AL GEOFLUID - Perforare - FRASTE GEOFLUID MITO perforatrici da fondazione - Fiere Fondazioni speciali News 2MITO 40 CS: perforatrice con centrale separata, adatta per tutti i lavori di fondazione, ingegneria civile come micropali, ancoraggi, tiranti, restauri, consolidamenti del terreno, esplorazione mineraria, carotaggi al diamante, ed altro. La centrale idraulica separata e le ridotte dimensioni della perforatrice consentono di operare in ambienti interni ed esterni molto ristretti e di difficile accesso. Tiro da 4.000 daN. Tra gli optional: martello idraulico, mandrino idraulico, verricello, pompa Triplex, pompa schiuma, pompa lavaggio, lubrificatore di linea, prolunga antenna, valvola idraulica aria, gabbia di sicurezza e radiocomando.

FRASTE AL GEOFLUID - Perforare - FRASTE GEOFLUID MITO perforatrici da fondazione - Fiere Fondazioni speciali News 3MITO 60: compatta, robusta e versatile la MITO 60 è in grado di lavorare su tutti i fronti: ancoraggi, micropali, carotaggi e jet grouting. Grazie anche al cingolo oscillante, la MITO 60 ha una elevata stabilità durante i movimenti di traslazione e piazzamento a vantaggio della sicurezza e della manovrabilità. Il nuovo sistema di articolazione consente di raggiungere anche le posizioni più difficili e rende la macchina estremamente versatile. Con il nuovo tamburo, il caricamento automatico delle aste di perforazione avviene in modo completamente automatico e senza alcun intervento da parte dell’operatore; questo garantisce l’assoluta sicurezza in ogni fase di lavoro e di manovra. Disponibile con pannello comandi idraulico o radiocomando; è comunque sempre presente una consolle di comando a bordo. Tiro da 8.000 daN.

Optional:

Martello idraulico;
Doppia testa rotante;
Mandrino idraulico;
Verricello;
Pompa triplex;
Pompa monovite;
Pompa schiuma;
Lubrificatore di linea;
Prolunga antenna;
Sistema jet grouting;
Valvola idraulica aria;
Caricatore aste;
Radiocomando.

Tutti i modelli sono ulteriormente personalizzabili su specifiche richieste del cliente.

More articles

Latest article

Grandi cantieri, si riparte subito. La road map di Draghi

Alla fine, la speranza di molti italiani che fanno impresa nelle costruzioni si sono avverate con il grande annuncio di venerdì sera. Il governo...

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...