mercoledì, Dicembre 1, 2021

 

ROTO FRH, IL CARICA ASTE DI FRASTE PER L’ESCAVATORE

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Dal mondo delle attrezzature Fraste, una menzione speciale spetta ancora al roto manipolatore FRH per il caricamento delle aste e dei tubi di rivestimento. Questo dispositivo idraulico semplice, forte e sicuro , espressamente progettato per essere montato sul braccio degli escavatori,  può maneggiare aste e casing di diametri diversi, agevolando sensibilmente il caricamento durante la perforazione; la sua caratteristica prima, tuttavia, è quella di evitare la rimozione manuale delle aste e dei casing, il che significa un sensibile incremento della sicurezza per gli operatori.

Le caratteristiche principali del roto manipolatore Fraste FRH rivelano varie opzioni di diametri-serraggio in una sola morsa, il mantenimento costante degli assi di bloccaggio con qualsiasi diametro di presa, l’opzione con due o tre morse (a seconda della lunghezza delle aste/casing), un impianto oleodinamico incorporato, semplice e funzionale per il rapido e facile collegamento all’escavatore.

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...