sab | 17 | novembre | 2018

728×90 alto
728×90 alto
AL GEOFLUID: AUTEC

AL GEOFLUID: AUTEC

Al Geofluid Autec ha presentato alcune delle sue soluzioni disponibili per il settore delle perforazioni. In primis FJB, la più grande unità trasmittente della serie Dynamic, un dispositivo altamente configurabile e robusto che, grazie anche alle sue dimensioni (426 x 243 x 214 mm per 5,5 kg), può disporre di un elevato numero di attuatori, requisito fondamentale per il comando remoto di macchine complesse come le perforatrici.

AL GEOFLUID: AUTEC - Perforare - - Uncategorized

L’unità trasmittente a joystick FJB è anche molto comoda da utilizzare. È dotata, infatti, di una struttura a cinghie facilmente staccabili, progettata per supportare al meglio l’operatore, attenuando il peso dell’unità sull’utente, creando di conseguenza meno stress sul corpo. Gli utenti possono inoltre beneficiare di un supporto posteriore aggiuntivo.

L’unità FJB può essere interfacciata con qualsiasi unità ricevente della serie Dynamic, e offre fino a 12 comandi proporzionali e fino a 64 comandi digitali. Grazie alla comunicazione radio bidirezionale con ricerca dinamica e intelligente del canale libero (disponibile anche per 2,4 GHz) tutte le unità trasmittenti della serie Dynamic sono in grado di visualizzare messaggi provenienti dalla macchina su display grafici e/o LED ad alta efficienza.

AL GEOFLUID: AUTEC - Perforare - - Uncategorized 2Per FJB, ma anche i per i modelli di dimensioni inferiori come FJM e FJR, i progettisti Autec hanno introdotto un display a colori TFT LCD da 4.3’’, programmabile con CODESYS V3.5 / J-Mobile, con 6 tasti per la navigazione sul display e/o abbinabili a specifiche funzioni, 256 colori e una risoluzione di 480 x 272 pixel.

Related posts