mer | 15 | agosto | 2018

728×90 alto
728×90 alto
ATLAS COPCO ACQUISISCE LA VARISCO SPA

ATLAS COPCO ACQUISISCE LA VARISCO SPA

Atlas Copco, ben nota società multinazionale leader nel settore delle macchine per l’industria mineraria, estrattiva e delle costruzioni, ha deciso di acquisire la Varisco, altrettanto noto produttore italiano di pompe con una rete di vendita globale.

La Varisco, con sede a Padova con un fatturato nel 2014 di 30 milioni di euro, impiega circa 135 persone. Fondata nel 1932, l’azienda veneta è conosciuta in tutto il mondo per la progettazione e produzione di pompe di alta qualità utilizzate da una vasta gamma di clienti in molteplici campi applicativi. Le pompe sono tipicamente utilizzate per rimuovere l’acqua o altri fluidi indesiderati  nei cantieri di costruzione, nelle cave e miniere e negli impianti di estrazione petrolifera; esse sono utilizzate anche negli impianti industriali di processo e per i servizi di emergenza in caso di inondazioni. “Il business delle pompe è per noi un segmento di crescita mirata “, ha dichiarato Andrew Walker, Presidente dell’area “Tecnica delle Costruzioni” di Atlas Copco. “I prodotti eccellenti e l’ottima clientela di base della Varisco fanno di questa un’acquisizione  veramente interessante.”

Varisco entrerà a far parte della divisione Energia Portatile nell’area commerciale “Tecnica delle Costruzioni”. L’acquisizione dovrebbe essere completata a breve e le due parti hanno convenuto di non divulgare il prezzo di acquisto.

Related posts