mercoledì, Dicembre 1, 2021

 

COMACCHIO APRE AI PALI DI GROSSO DIAMETRO

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

CH 450 è la nuova perforatrice idraulica cingolata automontante per pali di grosso diametro prodotta da Comacchio.

La presentazione ufficiale ai clienti italiani e ai dealer si è tenuta la scorsa settimana (29 e 30 settembre) in occasione dell’Open House aziendale. La macchina sarà poi una delle protagoniste dello stand del costruttore di Riese Pio X al Bauma.

La nuova perforatrice è la capostipite di una nuova gamma di perforatrici che Comacchio intende sviluppare nei prossimi anni per aggredire il mercato delle fondazioni speciali che in questi ultimi anni ha conosciuto un forte sviluppo. A tal proposito l’azienda ha anche avviato la costruzione di un nuovo polo produttivo a Castello di Godego, paese d’origine della famiglia Comacchio che ha visto anche l’avvio dell’impresa prima del trasferimento a Riese Pio X. Per seguire il nuovo segmento di mercato in Comacchio è stata ovviamente creata la divisione Pali, che sarà responsabile della gamma di perforatrici di grosso diametro.

LA CH 450
Come abbiamo detto, si tratta di una perforatrice idraulica cingolata automontate con un’asta telescopica della lunghezza massima  di 13 – 13,5 m (CPD-WPD) che può essere scelta tra tre diametri esterni di 355, 368 e 394 mm. L’argano principale è a discesa controllata e può erogare 160 kN di tiro in primo strato con una fune da 24 mm di diametro . l’argano secondario invece può essere sia a discesa controllata che free fall. In entrambi i  casi eroga 72 kN di tiro in primo strato con fune da 18 mm di diametro, ma cambia la velocità di tiro, di 55 m/min in discesa controllata e di 49 m/min in free fall. Passando ai pali di perforazione, il raggio di perforazione minimo è di 3.000 mm mentre quello massimo si attesta sui 3.800 mm. Il diametro massimo in CPD (Cilindro pula down) è 1.500 – 2.000 mm mentre in WPD (Argano pula down) è di 1.300 – 2.000 mm. La profondità massima raggiungibile con asta telescopica a frizione CPD-WPD è di 62,5 m che diventa di 49,5 m con asta telescopica a bloccaggio. Il peso operativo senza utensile in CPD è di 41.000 kg che diventano 42.500 in WPD.

OPTIONAL
Tra gli optional disponibili la CH 450 può essere equipaggiata con argano ausiliario a caduta libera, sistema di lubrificazionee centralizzata, girevole per fune ausiliaria, aste telescopiche di tre diversi diametri e versione HT.

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...