venerdì, Maggio 20, 2022

COMACCHIO APRE AI PALI DI GROSSO DIAMETRO

Must read

A Como, dopo fondazioni e palancole, accelera il cantiere Lungolago

Sul Lungolago di Como, prende forma finalmente la nuova passeggiata. Gli interventi procedono nonostante resti l’incertezza legata alle materie prime e ai tempi di...

L’innovazione LBE di Treviicos per il nuovo grattacielo alla South Station di Boston

Tra settembre 2021 e febbraio 2022, Treviicos, filiale americana del Gruppo Trevi, è stata impegnata nella realizzazione delle opere di fondazione per il nuovo...

Magnifico calcestruzzo. Brilla il GIC 2022. Webuild vince gli ICTA Awards per le fondazioni del Ponte San Giorgio di Genova

Un successo ideale, che parla di resistenza a ogni tentazione di pessimismo contingente. Il GIC 2022, le Giornate Italiane del Calcestruzzo, di cui riportiamo l’eco...

Una Klemm e un kit su misura a Jesolo (by Bauer Macchine Italia)

Sul lungomare di Jesolo una Klemm KR801-3GK di Bauer Macchine Italia ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dei tiranti per il consolidamento di...

CH 450 è la nuova perforatrice idraulica cingolata automontante per pali di grosso diametro prodotta da Comacchio.

La presentazione ufficiale ai clienti italiani e ai dealer si è tenuta la scorsa settimana (29 e 30 settembre) in occasione dell’Open House aziendale. La macchina sarà poi una delle protagoniste dello stand del costruttore di Riese Pio X al Bauma.

La nuova perforatrice è la capostipite di una nuova gamma di perforatrici che Comacchio intende sviluppare nei prossimi anni per aggredire il mercato delle fondazioni speciali che in questi ultimi anni ha conosciuto un forte sviluppo. A tal proposito l’azienda ha anche avviato la costruzione di un nuovo polo produttivo a Castello di Godego, paese d’origine della famiglia Comacchio che ha visto anche l’avvio dell’impresa prima del trasferimento a Riese Pio X. Per seguire il nuovo segmento di mercato in Comacchio è stata ovviamente creata la divisione Pali, che sarà responsabile della gamma di perforatrici di grosso diametro.

LA CH 450
Come abbiamo detto, si tratta di una perforatrice idraulica cingolata automontate con un’asta telescopica della lunghezza massima  di 13 – 13,5 m (CPD-WPD) che può essere scelta tra tre diametri esterni di 355, 368 e 394 mm. L’argano principale è a discesa controllata e può erogare 160 kN di tiro in primo strato con una fune da 24 mm di diametro . l’argano secondario invece può essere sia a discesa controllata che free fall. In entrambi i  casi eroga 72 kN di tiro in primo strato con fune da 18 mm di diametro, ma cambia la velocità di tiro, di 55 m/min in discesa controllata e di 49 m/min in free fall. Passando ai pali di perforazione, il raggio di perforazione minimo è di 3.000 mm mentre quello massimo si attesta sui 3.800 mm. Il diametro massimo in CPD (Cilindro pula down) è 1.500 – 2.000 mm mentre in WPD (Argano pula down) è di 1.300 – 2.000 mm. La profondità massima raggiungibile con asta telescopica a frizione CPD-WPD è di 62,5 m che diventa di 49,5 m con asta telescopica a bloccaggio. Il peso operativo senza utensile in CPD è di 41.000 kg che diventano 42.500 in WPD.

OPTIONAL
Tra gli optional disponibili la CH 450 può essere equipaggiata con argano ausiliario a caduta libera, sistema di lubrificazionee centralizzata, girevole per fune ausiliaria, aste telescopiche di tre diversi diametri e versione HT.

More articles

Latest article

A Como, dopo fondazioni e palancole, accelera il cantiere Lungolago

Sul Lungolago di Como, prende forma finalmente la nuova passeggiata. Gli interventi procedono nonostante resti l’incertezza legata alle materie prime e ai tempi di...

L’innovazione LBE di Treviicos per il nuovo grattacielo alla South Station di Boston

Tra settembre 2021 e febbraio 2022, Treviicos, filiale americana del Gruppo Trevi, è stata impegnata nella realizzazione delle opere di fondazione per il nuovo...

Magnifico calcestruzzo. Brilla il GIC 2022. Webuild vince gli ICTA Awards per le fondazioni del Ponte San Giorgio di Genova

Un successo ideale, che parla di resistenza a ogni tentazione di pessimismo contingente. Il GIC 2022, le Giornate Italiane del Calcestruzzo, di cui riportiamo l’eco...

Una Klemm e un kit su misura a Jesolo (by Bauer Macchine Italia)

Sul lungomare di Jesolo una Klemm KR801-3GK di Bauer Macchine Italia ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dei tiranti per il consolidamento di...

CHIUDE CON IL BOOM DI VISITATORI LA 4ª EDIZIONE DEL GIC, LE GIORNATE ITALIANE DEL CALCESTRUZZO

Oltre 5 mila visitatori confermati per la tre giorni piacentina che si conferma così la prima mostra mercato a livello europeo dedicata al settore...