lunedì, Dicembre 6, 2021

 

DEBUTTO MESSICANO

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Un impianto di perforazione Liebherr LB 24-270 ha fatto il suo debutto in suolo messicano per le opere legate alla concessione dell’autostrada Cardel-Poza Rica.

La macchina è stata noleggiata dalla nuova divisione geotecnica di Mota-Engil Mexico SA, società fondata nel 2012 come unità messicana della più grande società di costruzioni del Portogallo.

DEBUTTO MESSICANO - Perforare - - Uncategorized

I perché della scelta

“Le macchine di perforazione Liebherr non sono ancora conosciute in Messico, ma la nostra azienda ha lavorato ampiamente con loro in Portogallo”, afferma Pedro Gregorio, Deputy Chief of Foundations di Mota-Engil Mexico, “e quando abbiamo aperto la divisione geotecnica in Messico abbiamo deciso, come prima cosa, che avremmo usato gli impianti Liebherr per fare la differenza nei confronti della concorrenza”.

DEBUTTO MESSICANO - Perforare - - Uncategorized 1

Il cantiere

Mota-Engil è a capo del consorzio di concessione della Highway Cardel-Poza Rica: un contratto da 3,47 miliardi di pesos, pari a circa 269 milioni di dollari. La concessione, di 30 anni, copre la costruzione e il funzionamento di un tratto di 129 km di strada tra Laguna Verde e Gutiérrez Zamora, progettato per migliorare i collegamenti nella regione costiera dello Stato di Veracruz.

Il progetto prevede la costruzione di una carreggiata di due corsie per ogni senso di marcia e comprende 16 sottopassi, 22 cavalcavia e 20 ponti. “ Stiamo perforando”, riprende Gregorio, “a una profondità massima di 37 m, con diametri di 1,5 m, 1,2 m e 1 m, in un terreno con pochissima coesione che obbliga l’utilizzo di una camicia in acciaio per evitare il collassamento del foro”.

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...