sabato, Gennaio 16, 2021

EMERGENZA CORONAVIRUS, EXPOCOMFORT E BIE RINVIATI A SETTEMBRE

Must read

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

la Mostra Convegno Expocomfort, rassegna internazionale sulle ultime soluzioni di efficienza energetica in HVAC-R, tecnologia idraulica ed energia rinnovabile, abbinata al BIE – Biomass Innovation Expo – eventi espositivi entrambi inizialmente programmati dal 17 al 20 marzo a Fieramilano, sono stati rinviati dall’8 all’11 settembre 2020, a seguito dell’attuale emergenza coronavirus (COVID-19) in Italia.
Dopo aver costantemente monitorato l’evolversi della situazione e aver seguito scrupolosamente tutte le direttive emanate dalle competenti autorità sanitarie italiane, Reed Exhibitions Italia ha deciso di posticipare i due eventi. “La salute dei nostri clienti, partner e dipendenti è la nostra priorità numero uno –  ha dichiarato Massimiliano Pierini, amministratore delegato di Reed Exhibitions Italia – Con il recente sviluppo dell’epidemia in Italia, in particolare in Lombardia, e tenendo conto del decreto annunciato dalla Regione Lombardia di sospendere ogni tipo di eventi e qualsiasi forma di incontro in luoghi pubblici o privati,  abbiamo deciso di riprogrammare i nostri eventi a settembre. Si tratta di una decisione che non abbiamo preso alla leggera; i nostri clienti, partner e team in Italia hanno lavorato incredibilmente duramente su questi eventi e, nonostante il rammarico per questo rinvio, è fondamentale dare priorità alla salute e alla sicurezza di tutti i soggetti coinvolti. Il nostro obiettivo rimane quello di fornire il miglior valore per il cliente a tutti i partecipanti a MCE e BIE a settembre e di servire il settore più a livello globale nelle migliori condizioni di sicurezza e serenità”.
Il team di MCE e BIE è a disposizione dei clienti, delle parti interessate, degli acquirenti, dei visitatori e di qualsiasi professionista per qualsiasi domanda possano avere nella gestione della prossima edizione di MCE e BIE nell’ultimo trimestre del 2020.

More articles

Latest article

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Soilmec e la ricerca contro il Parkinson, in memoria dell’ingegner Antonelli

Per volontà della famiglia, il gruppo Trevi e i colleghi di Soilmec del compianto ingegner Alberto Antonelli hanno donato 7.055 euro alla sezione di...