mercoledì, Dicembre 1, 2021

 

ENERPAC AL BAUMA

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

La divisione Heavy Lifting Technology di Enerpac porterà a Bauma un nuovo skidding system ribassato, potenziando le possibilità di sollevamento e spostamento dei propri clienti che operano nel settore dello spostamento industriale e cantieristico. Le slitte ultra basse della serie LH possono infilarsi negli spazi più ristretti, con un’altezza di soli 92 mm, ma garantiscono una capacità di spostamento fino a 400 tonnellate con sole due unità push-pull. Parte della gamma di sistemi di spostamento serie HSK Enerpac, il design modulare del nuovo skidding system ribassato comprende una serie di slitte a rapida configurazione, mentre i carichi vengono mossi da unità idrauliche push-pull su speciali pattini rivestiti in PTFE posizionati su apposite piste che riducono l’attrito.

I cilindri push-pull sono alimentati da una pompa a flusso separato Enerpac standard per garantire che ciascun movimento di scorrimento viaggi in sincrono e consentendo anche il funzionamento bidirezionale, a piena capacità, evitando la necessità di riposizionare i cilindri quando si cambia direzione di spostamento. Oltre all’altezza ridotta, lo skidding system LH offre un ingegnoso design 2 in 1. Il sistema può infatti essere utilizzato sia su una superficie semplice, sia in combinazione con l’apposito binario opzionale che conferisce maggiore rigidità in fase di spostamento su superfici sconnesse oppure se è necessario oltrepassare buche, crepe, dislivelli od ostacoli analoghi.

A livello di controllo, il nuovo skidding system offre diverse opzioni: wireless, che consente all’operatore la libertà di controllare le operazioni di spostamento da più posizioni mantenendo il controllo completo di tutte le funzioni del sistema; controllo manuale, che offre una soluzione economicamente vantaggiosa utilizzando valvole idrauliche manuali o azionate elettricamente montate direttamente sulle unità di potenza del sistema.

Gamma completa

L’offerta di skidding systems di Enerpac comprende anche la Serie B (Skid Beam) e la Serie J (Skid Jack). La serie B utilizza una slitta con cilindri push-pull integrati che consente l’inversione della direzione di slittamento mediante un apposito comando. La serie J (Skid Jack) offre la stessa funzionalità della serie B con l’ulteriore vantaggio di disporre di un cilindro incorporato per sollevare o livellare il carico.

Enerpac sarà a Bauma, area esterna FS, stand 1105/1

Previous articleDRAGFLOW AL BAUMA
Next articleNERÒN AL BAUMA

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...