sabato, Gennaio 16, 2021

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA

Must read

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Tra il bianco del marmo Carrara si distinguono gli eccezionali Scania.

L’efficienza e l’affidabilità Scania è stata recentemente scelta da A.M.C. e Autotrasporti Baldini di Carrara  per il trasporto marmi. Le due aziende operano nel bacino di Carrara.

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized

Lo scorso maggio entrambe le aziende hanno, per la prima volta, testato sul campo l’affidabilità e la sicurezza dei loro nuovi mezzi. I nuovi veicoli hanno dimostrato subito tutte le qualità della casa svedese anche nel settore cava cantiere, a partire dalle infinite possibilità permesse dalla modularità Scania che offre la soluzione perfetta e specializzata per ogni applicazione, anche per le missioni più impegnative dei veicoli eccezionali.

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized 2

Affidabili, robusti, potenti ed ecclettici, premiati dalle tante realtà del settore che hanno scelto di affidarsi alle soluzioni complete della casa svedese. Queste le caratteristiche dei veicoli Scania ribadite da Sauro Bianchi della A.M.C. di Bianchi Ermanno e C. s.n.c. che racconta: “Ho scelto Scania perché ho conosciuto le persone che vi lavorano e la visita insieme a loro alla casa madre in Svezia mi ha reso testimone della capacità dell’azienda svedese di creare il mezzo più adatto alle mie esigenze. Sono convinto che Scania dia una garanzia di qualità per tutto ciò che riguarda il mio lavoro. E dal punto di vista dell’affidabilità ho la certezza di aver scelto il meglio”.

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized 4

La A.M.C. Ha acquistato uno Scania 8×8 da 490 CV, 13 litri Euro 6 con tecnologia EGR e SCR abbinato a un cambio a 12 rapporti e 2 primini con Overdrive. La coppia erogata si dimostra ancora una volta il valore aggiunto della casa svedese, registrando 2.550 Nm tra 1.000 e 1.300 giri/min, ovvero uno dei più elevati rapporti coppia potenza sul mercato.

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized 5

Progettato per dare il meglio sui terreni impervi, il veicolo presenta un’elevata altezza libera da terra grazie anche alle rotocamere in posizione rialzata e può vantare un’eccellente manovrabilità, garantita da un passo compatto di soli 4.900 mm.

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized 6Fratello del veicolo consegnato alla A.M.C. è il mezzo entrato nella parco macchine della Autotrasporti Baldini.
La configurazione dei due Scania è la medesima così come la soddisfazione dei titolari. Marco Baldini, della Autotrasporti Baldini, racconta, infatti: “Ho sempre sentito commenti positivi su Scania sia da colleghi sia da altre aziende, ero quindi curioso di testare il mezzo in prima persona sul campo. Sono pienamente soddisfatto, ho avuto ragione a scegliere Scania.
Nello specifico, a sorprendermi è la trazione anteriore disinseribile che mi consente di svolgere il mio lavoro in piena sicurezza”.
Infatti, disinserendola nei tratti nei quali non viene richiesta, ha il beneficio di ridurre i consumi e l’usura degli pneumatici oltre a permettere una migliore manovrabilità del mezzo.
Vantaggi non trascurabili visto che le masse complessive dei due veicoli sono di 48 t.

Considerando le condizioni estreme nelle quali i mezzi si trovano a operare è richiesta anche coppia frenante. Qui entra in gioco il rallentatore idraulico Scania, ottimizzato per le basse velocità e in grado di assicurare 4.100 Nm di coppia frenante, perfettamente integrato con i freni di servizio ed il freno motore a beneficio di una minore usura.

Cura in ogni piccolo dettaglio tecnico che si ritrova anche nelle caratteristiche della cabina G. Facilità di accesso e di uscita in massima sicurezza, ottima visibilità e molteplici vani porta oggetti sono alcuni degli elementi caratteristici di questa cabina medio profonda che fa dell’organizzazione degli spazi e dell’ergonomia il proprio segno distintivo, per un’immediata e intuitiva padronanza del mezzo.

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized 9Scegliere Scania assicura al cliente non solo un veicolo cucito su misura per le proprie esigenze, la casa svedese offre, infatti, una serie di servizi per aiutare le aziende a concentrarsi esclusivamente sulla loro attività principale, ottenendo il massimo in termini di affidabilità e prestazioni dai loro Scania.

Tra questi servizi vi è lo Scania Driver Training che fornisce consigli di guida per massimizzare la sicurezza e minimizzare i consumi grazie alla formazione dei conducenti da parte dei Master Driver Scania.

 

GLI SCANIA FRA IL MARMO DI CARRARA - Perforare - - Uncategorized 10

More articles

Latest article

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Soilmec e la ricerca contro il Parkinson, in memoria dell’ingegner Antonelli

Per volontà della famiglia, il gruppo Trevi e i colleghi di Soilmec del compianto ingegner Alberto Antonelli hanno donato 7.055 euro alla sezione di...