mercoledì, Ottobre 20, 2021

2021

IL COMPLEANNO DI TES CAR

Must read

Robit presenta le ultime novità all’International Mining Convention

Come ogni due anni, l'Associazione degli ingegneri minerari, metallurgisti e geologi del Messico ha iniziato i preparativi per la International Mining Convention, uno degli...

Geofluid, un grande successo che ritorna

Duecentocinquanta aziende espositrici con più di trecentocinquanta marchi presenti, quasi novemilacinquecento visitatori professionali - 9.425 per l’esattezza quelli certificati - con una presenza straniera...

Al via a Piacenza Expo il Geofluid della ripresa

Piacenza Expo apre le porte da oggi, mercoledì 15 settembre, fino a venerdì, alla 23esima edizione di Geofluid, alla presenza del presidente della Regione...

La sorpresa di Soilmec, a Geofluid 2021 arriva la perforatrice SM-6

Un mix perfetto tra design e prestazioni dall'aspetto ultracompatto. La perforatrice SM-6 di Soilmec plana alla kermesse espositiva di Geofluid 2021 portando tutto...

Quarant’anni di perforazione sono un bel traguardo. Tes Car ha iniziato i festeggiamenti in occasione del Bauma, dove ha esposto una CF2, una CF3S Plus e una CF6 Plus.

La prima è un autentico cavallo di battaglia della società e di certo la perforatrice Tes Car più venduta in Italia. Si tratta di una piccola trivella di appena 4,5 t, montata su un miniescavatore da 2,8 t con un motore da 34 Hp. La coppia rotary è di 12 kNm ed è dotata di un kelly bar a bloccaggio da 11 elementi che permette di raggiungere i 12 m di profondità lavorando sotto i 3 m di altezza.

IL COMPLEANNO DI TES CAR - Perforare - - Fondazioni speciali News

Il vantaggio più rilevante della CF2 è la possibilità di rimuovere il kit di perforazione Tes Car per rimontare il braccio originale dell’escavatore, il tutto senza modifiche e in pochissimo tempo. La macchina è infatti stata progettata pensando soprattutto alle piccole imprese di perforazione, di solito composte da pochissime persone, per le quali è fondamentale avere un mezzo polivalente, in grado di essere utilizzato come trivella o come miniescavatore. La massima versatilità è garantita anche dal kit da micropali, installabile in modo rapido e senza la necessità dell’intervento di tecnici esperti.

IL COMPLEANNO DI TES CAR - Perforare - - Fondazioni speciali News 4 IL COMPLEANNO DI TES CAR - Perforare - - Fondazioni speciali News 2

A sostituire la CF3SC che ha fatto la fortuna degli specialisti dei “low headroom works”, arriva la nuova CF3S Plus. Montata su un escavatore da 10 t, con un motore Tier 4 turbo da 73 Hp, la CF3S Plus presenta una coppia rotary di 40 kNm, contro i 35 kNm del modello precedente.

La caratteristica tecnica più importante di questo modello è però la combinazione di un mast telescopico a 3 sezioni, che si sfilano e richiudono idraulicamente, con una controslitta che abbassa e alza l’intero gruppo mast. L’appellativo “Plus” è giustificato da una rotary con passaggio maggiorato per ospitare un kelly bar da 11 elementi che permette di raggiungere i 15 m di profondità lavorando sotto i 3 m di altezza, oppure i 4 m qualora si lavorasse con il casing drive adaptor e con tubi forma da 1 m ciascuno fino a un massimo di 20 m. Il peso totale in fase di lavoro è di 13,5 t.

IL COMPLEANNO DI TES CAR - Perforare - - Fondazioni speciali News 3

Nuovo best seller dell’azienda è infine la CF6 Plus montata su base Tes Car con carro allargabile, argani a bordo e pantografo cinematico. A Monaco è stata esposta con il nuovo propulsore Cat C4.4 Acert Tier4 da 145 Hp per una coppia rotary di 65 kNm.

IL COMPLEANNO DI TES CAR - Perforare - - Fondazioni speciali News 1

La CF6 Plus, dotata di dispositivo tiro/spinta con motoriduttore a catena, in versione CFA può raggiungere una profondità massima di 15 m con diametro di 600 mm. Ovviamente può essere configurata in molteplici versioni: kelly bar per raggiungere i 30 m di profondità, kit per diaframmi, martello idraulico per pali battuti, vibratore per palancole e tubi forma, kit micropali con aste elicoidali, aste per trilame/triconi, o martello fondo foro.

More articles

Latest article

Robit presenta le ultime novità all’International Mining Convention

Come ogni due anni, l'Associazione degli ingegneri minerari, metallurgisti e geologi del Messico ha iniziato i preparativi per la International Mining Convention, uno degli...

Geofluid, un grande successo che ritorna

Duecentocinquanta aziende espositrici con più di trecentocinquanta marchi presenti, quasi novemilacinquecento visitatori professionali - 9.425 per l’esattezza quelli certificati - con una presenza straniera...

Al via a Piacenza Expo il Geofluid della ripresa

Piacenza Expo apre le porte da oggi, mercoledì 15 settembre, fino a venerdì, alla 23esima edizione di Geofluid, alla presenza del presidente della Regione...

La sorpresa di Soilmec, a Geofluid 2021 arriva la perforatrice SM-6

Un mix perfetto tra design e prestazioni dall'aspetto ultracompatto. La perforatrice SM-6 di Soilmec plana alla kermesse espositiva di Geofluid 2021 portando tutto...

Vetroresina e tubi biodegradabili, l’alta sostenibilità di Sireg nel consolidamento

Se parliamo di Sireg Geotech, è doveroso conoscere un bel pezzo di storia delle costruzioni in Italia. È dal 1936, infatti, che questa realtà...