martedì, Gennaio 26, 2021

IL FRANTOIO COBRA 230

Must read

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Costruzioni, demolizioni, riciclaggio, lavori in cava. Tante applicazioni per una sola macchina: il frantoio Cobra 230 di EvoQuip.

IL FRANTOIO COBRA 230 - Perforare -  - Frantumazione News 2“Il Cobra 230 Impact Crusher”, commenta orgoglioso Matt Dickson, Product Line Director di  EvoQuip, “è una macchina che fornisce una produttività leader della sua classe, una versatilità senza pari e la massima efficienza per quanto concerne i consumi di carburante. I rapidi tempi di installazione, il funzionamento semplice e intuitivo e la facilità di trasporto rendono questa macchina una soluzione ideale per tutte le applicazioni”.

 

Il test

Il Cobra 230 è stato testato dalla società irlandese J & V Construction. “L’EvoQuip Cobra 230”, ha commentato Gerd McCann, direttore dell’impresa, “è riuscito a superare le nostre aspettative, gestendo con facilità calcestruzzo e roccia particolarmente dura, trasformando il tutto in prodotti che abbiamo potuto riutilizzare nei nostri cantieri”.

 IL FRANTOIO COBRA 230 - Perforare -  - Frantumazione NewsLa macchina

La prima qualità del Cobra 230 è la sua rapidità di installazione. Dopo pochi minuti l’impianto è pronto a svolgere il suo lavoro, anche in virtù di un’estrema semplicità di impostazione del frantoio. Da segnalare anche la notevole altezza da terra, la facilità di flusso del materiale e la corretta distanza del magnete dall’area di scarico.

 

More articles

Latest article

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...