venerdì, Luglio 30, 2021

2021

IL SOSTEGNO TEMPORANEO DEI FRONTI DI SCAVO SECONDO GROUNDFORCE

Must read

Le novità Soilmec al prossimo Geofluid

Sarà nell'Area Esterna, Corsia G, Stand 10 che Soilmec, al prossimo Geofluid di Piacenza (dal 15 al 18 settembre prossimi), presenterà i suoi highlights...

Da BAUER un’innovazione al cubo

Nell'ambito delle giornate “BAU ERLEBEN”di Schrobenhausen, la BAUER Maschinen GmbH ha presentato all'inizio di luglio una vera innovazione globale che apre nuove prospettive nel...

Da NUMA nuovo sistema di perforazione concentrica con rivestimento

Numa, uno dei principali fornitori mondiali di tecnologie per la perforazione, ha annunciato una nuova gamma di martelli per perforazione concentrica con rivestimento per...

Federbeton accoglie con favore la Commissione per verifiche sui ponti in calcestruzzo

Confindustria Federbeton – rappresentativa della filiera italiana del cemento e del calcestruzzo – accoglie con favore la notizia della nuova Commissione istituita con decreto del Ministro delle...

Grazie agli oltre 25 anni di esperienza nella progettazione e fornitura di sistemi di sostegno temporaneo per i fronti di scavo, Groundforce sviluppa e offre  sistemi sempre più avanzati tecnologicamente per rispondere alle esigenze dei progetti che prevedono scavi sempre più grandi, profondi e con carichi crescenti, come le fondazioni dei centri urbani.

Le referenze di spicco non mancano: Groundforce può vantare una serie di progetti di alto profilo in Europa, compreso il Museo M9 di Mestre e la maestosa conca di navigazione sul fiume Po di Isola Serafini in Italia, l’ampliamento della metropolitana di Parigi e il progetto Barcode di Oslo, durante il quale i puntoni di Groundforce hanno dovuto sostenere i fronti di scavo per recuperare una nave del 15° secolo sepolta nel centro della capitale norvegese.

museo-m9-mestre_puntoni-oleodinamici-posati-in-opera_crediti-polymnia-venezia

I benefici offerti dai sistemi di puntellazione idraulica sono numerosi e particolarmente vantaggiosi per tutte le tipologie di scavo, sia nel caso di scavi di ridotte dimensioni e di breve durata che per scavi di notevole entità e di lunga durata. Si va dalla rapidità di installazione e rimozione dei puntoni (senza necessità di saldature in cantiere), alla possibilità di monitorare in tempo reale i carichi gravanti su ciascun puntone e di generare una presollecitazione per contribuire a limitare la deformazione delle pareti di contenimento dello scavo. Inoltre, i puntoni sono versatili e si possono adattare a tutte le forme e dimensioni degli scavi, comprese pareti inclinate e verticali e ambienti marini. Anche la riduzione dei costi in relazione all’utilizzo dei sistemi tradizionali (acciaio prefabbricato, tiranti, tecnica del “top-down”) è un fattore molto apprezzato dalle imprese.

Nigel Robbins, neo incaricato direttore commerciale Europa di Goundforce, ha dichiarato: “La nostra sfida è incoraggiare il settore a passare dai metodi di contenimento e puntellazione più tradizionali alle alternative più rapide ed economiche offerte dalla tecnologia Groundforce per fare in modo che essa diventi la scelta d’elezione delle imprese di ingegneria civile e del suolo in questi nuovi mercati.”

geofluid

More articles

Latest article

Le novità Soilmec al prossimo Geofluid

Sarà nell'Area Esterna, Corsia G, Stand 10 che Soilmec, al prossimo Geofluid di Piacenza (dal 15 al 18 settembre prossimi), presenterà i suoi highlights...

Da BAUER un’innovazione al cubo

Nell'ambito delle giornate “BAU ERLEBEN”di Schrobenhausen, la BAUER Maschinen GmbH ha presentato all'inizio di luglio una vera innovazione globale che apre nuove prospettive nel...

Da NUMA nuovo sistema di perforazione concentrica con rivestimento

Numa, uno dei principali fornitori mondiali di tecnologie per la perforazione, ha annunciato una nuova gamma di martelli per perforazione concentrica con rivestimento per...

Federbeton accoglie con favore la Commissione per verifiche sui ponti in calcestruzzo

Confindustria Federbeton – rappresentativa della filiera italiana del cemento e del calcestruzzo – accoglie con favore la notizia della nuova Commissione istituita con decreto del Ministro delle...

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...