venerdì, Luglio 30, 2021

2021

LIEBHERR, IN COLOMBIA

Must read

Le novità Soilmec al prossimo Geofluid

Sarà nell'Area Esterna, Corsia G, Stand 10 che Soilmec, al prossimo Geofluid di Piacenza (dal 15 al 18 settembre prossimi), presenterà i suoi highlights...

Da BAUER un’innovazione al cubo

Nell'ambito delle giornate “BAU ERLEBEN”di Schrobenhausen, la BAUER Maschinen GmbH ha presentato all'inizio di luglio una vera innovazione globale che apre nuove prospettive nel...

Da NUMA nuovo sistema di perforazione concentrica con rivestimento

Numa, uno dei principali fornitori mondiali di tecnologie per la perforazione, ha annunciato una nuova gamma di martelli per perforazione concentrica con rivestimento per...

Federbeton accoglie con favore la Commissione per verifiche sui ponti in calcestruzzo

Confindustria Federbeton – rappresentativa della filiera italiana del cemento e del calcestruzzo – accoglie con favore la notizia della nuova Commissione istituita con decreto del Ministro delle...

I lavori di fondazione per lo sviluppo della rete stradale colombiana sono affidati alle attrezzature Liebherr. L’appaltatore Mincivil S.A. sta utilizzando l’impianto di trivellazione e perforazione LRB 355 per il tratto stradale tra Mosquera e Balsillas. Il lavoro, iniziato nel 2016 e la cui conclusione è prevista per il 2021, prevede anche la costruzione di 16 ponti.

MincLIEBHERR, IN COLOMBIA - Perforare -  - Uncategorizedivil, appaltatore del progetto insieme a Topco S.A., utilizza le macchine per fondazioni profonde di Liebherr per installare i pali per i ponti. I pali con diametro di 1.500 mm fino a una profondità di 26 m sono stati realizzati dalla piattaforma di perforazione LB 36 con aste Kelly (che ha terminato il proprio lavoro lo scorso anno), mentre quelli da 600 mm e profondità di 33 m sono in fase di esecuzione con l’impianto di perforazione LRB 355, che sarà impegnato nel progetto colombiano fino al prossimo marzo.

LIEBHERR, IN COLOMBIA - Perforare -  - Uncategorized 1

Una particolarità. Operatore della LRB 355 è la trentaduenne Adriana Gómez Beltrán, la prima donna di tutta la Colombia ad assumere i comandi di una perforatrice e forse una delle poche in tutto il mondo.

More articles

Latest article

Le novità Soilmec al prossimo Geofluid

Sarà nell'Area Esterna, Corsia G, Stand 10 che Soilmec, al prossimo Geofluid di Piacenza (dal 15 al 18 settembre prossimi), presenterà i suoi highlights...

Da BAUER un’innovazione al cubo

Nell'ambito delle giornate “BAU ERLEBEN”di Schrobenhausen, la BAUER Maschinen GmbH ha presentato all'inizio di luglio una vera innovazione globale che apre nuove prospettive nel...

Da NUMA nuovo sistema di perforazione concentrica con rivestimento

Numa, uno dei principali fornitori mondiali di tecnologie per la perforazione, ha annunciato una nuova gamma di martelli per perforazione concentrica con rivestimento per...

Federbeton accoglie con favore la Commissione per verifiche sui ponti in calcestruzzo

Confindustria Federbeton – rappresentativa della filiera italiana del cemento e del calcestruzzo – accoglie con favore la notizia della nuova Commissione istituita con decreto del Ministro delle...

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...