mercoledì, Giugno 23, 2021

2021

UNA BG 28 BAUER AL LAVORO IN FLORIDA

Must read

Riapre a Firenze il Lungarno Diaz, capolavoro di consolidamento

Ha riaperto, il 14 giugno scorso a Firenze, il Lungarno Diaz, al centro dei complessi interventi di consolidamento dopo il crollo del novembre 2019....

Perforatrici e sicurezza, l’appello culturale di A.N.CO.R.S.

In relazione al grave incidente di pochi giorni fa, con il crollo di una perforatrice a Milano e il conseguente danneggiamento di un'importante struttura...

BONUS PUBBLICITÀ 2021, INVESTI SULLE NOSTRE TESTATE!!!

Se avete perso la scadenza di Marzo 2021 siete ancora in tempo a presentare la domanda di accesso al bonus! Il decreto sostegni bis (dl...

Enerpac presenta i cilindri idraulici RC-Trio a retrazione rapida

Enerpac annuncia la gamma di cilindri idraulici RC-Trio con un nuovo sistema di cuscinetti per una maggiore durata e un sistema ibrido di ritorno...

Il lago Okeechobee è il più grande lago della Florida. Benché si estenda per circa 56 km in lunghezza e 48 km in larghezza, ha una profondità media di soli 3 m e non ha canali di drenaggio naturali. Come protezione da uragani e inondazioni, la diga esistente fu ampliata negli anni Venti con la costruzione di vari canali aggiuntivi, chiuse e dighe. Dopo una visita dell’allora presidente Herbert Hoover, il progetto ha preso il nome di Herbert Hoover Dike.

UNA BG 28 BAUER AL LAVORO IN FLORIDA - Perforare -  - Uncategorized 1Il progetto è stato ripreso nel 2007 a opera dell’US Army Corps of Engineers (USACE) che ha coordinato la sistemazione dei 225 km attorno al lago Okeechobee. Nell’ambito di questo progetto, Bauer Foundation Corp., la filiale statunitense di Bauer Spezialtiefbau GmbH, è stata incaricata di costruire i pannelli con il metodo Cutter-Soil-Mixing. La prima parete del lavoro si è conclusa nel 2013 e la partnership è stata prolungata fino al 2021 e comprende vari contratti per i lavori di riparazione su diversi canali.

Il sottoprogetto “Culvert 12 for Thalle Construction” è stato realizzato utilizzando un impianto di perforazione Bauer BG 28 e il metodo Cutter-Soil-Mixing (CSM). Complessivamente, nella prima fase sono stati costruiti 12 pannelli CSM fino a una profondità di 11 m. Il lavoro sulla fase 2, in cui sono stati implementati 214 prefori fino a una profondità di 22 m e 83 pannelli CSM, si è concluso lo scorso a agosto.

Previous articleLIEBHERR, IN COLOMBIA
Next articleRICCINI AD H2O

More articles

Latest article

Riapre a Firenze il Lungarno Diaz, capolavoro di consolidamento

Ha riaperto, il 14 giugno scorso a Firenze, il Lungarno Diaz, al centro dei complessi interventi di consolidamento dopo il crollo del novembre 2019....

Perforatrici e sicurezza, l’appello culturale di A.N.CO.R.S.

In relazione al grave incidente di pochi giorni fa, con il crollo di una perforatrice a Milano e il conseguente danneggiamento di un'importante struttura...

BONUS PUBBLICITÀ 2021, INVESTI SULLE NOSTRE TESTATE!!!

Se avete perso la scadenza di Marzo 2021 siete ancora in tempo a presentare la domanda di accesso al bonus! Il decreto sostegni bis (dl...

Enerpac presenta i cilindri idraulici RC-Trio a retrazione rapida

Enerpac annuncia la gamma di cilindri idraulici RC-Trio con un nuovo sistema di cuscinetti per una maggiore durata e un sistema ibrido di ritorno...

KR 606-3 di Klemm, la piccola lepre delle perforazioni

Configurazione compatta, peso leggero e nuovo leverismo. Da Klemm Bohrtechnik arriva in scena il modello KR 606-3 di perforatrice universale, creata ad hoc per...