lunedì, Aprile 12, 2021

UNA BG 28 BAUER AL LAVORO IN FLORIDA

Must read

BONUS PUBBLICITA’ 2021

INVESTITE NEI NOSTRI  PRODOTTI EDITORIALI NAZIONALI  Ricordiamo che chiude oggi  31/03/2021 la finestra per prenotare il bonus pubblicità, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari...

ENI avvia perforazioni esplorative offshore in Montenegro

Eni, in collaborazione con la società russa Novatek, è pronta ad avviare la perforazione di un pozzo per esplorare le riserve petrolifere offshore del...

Da Enerpac, i nuovi tagliacatene elettrici ECCE

Enerpac annuncia il lancio dei nuovi tagliacatene elettrici della serie ECCE che forniscono un metodo più veloce, più sicuro e più preciso rispetto al...

Rosemount 4390 di Emerson, monitoraggio completo anticorrosione per l’Oil & Gas

Emerson presenta un portafoglio completo di prodotti per il monitoraggio della corrosione e dell'erosione, con funzionalità digitali e piena integrazione con l'ecosistema digitale Plantweb...

Il lago Okeechobee è il più grande lago della Florida. Benché si estenda per circa 56 km in lunghezza e 48 km in larghezza, ha una profondità media di soli 3 m e non ha canali di drenaggio naturali. Come protezione da uragani e inondazioni, la diga esistente fu ampliata negli anni Venti con la costruzione di vari canali aggiuntivi, chiuse e dighe. Dopo una visita dell’allora presidente Herbert Hoover, il progetto ha preso il nome di Herbert Hoover Dike.

UNA BG 28 BAUER AL LAVORO IN FLORIDA - Perforare -  - Uncategorized 1Il progetto è stato ripreso nel 2007 a opera dell’US Army Corps of Engineers (USACE) che ha coordinato la sistemazione dei 225 km attorno al lago Okeechobee. Nell’ambito di questo progetto, Bauer Foundation Corp., la filiale statunitense di Bauer Spezialtiefbau GmbH, è stata incaricata di costruire i pannelli con il metodo Cutter-Soil-Mixing. La prima parete del lavoro si è conclusa nel 2013 e la partnership è stata prolungata fino al 2021 e comprende vari contratti per i lavori di riparazione su diversi canali.

Il sottoprogetto “Culvert 12 for Thalle Construction” è stato realizzato utilizzando un impianto di perforazione Bauer BG 28 e il metodo Cutter-Soil-Mixing (CSM). Complessivamente, nella prima fase sono stati costruiti 12 pannelli CSM fino a una profondità di 11 m. Il lavoro sulla fase 2, in cui sono stati implementati 214 prefori fino a una profondità di 22 m e 83 pannelli CSM, si è concluso lo scorso a agosto.

Previous articleLIEBHERR, IN COLOMBIA
Next articleRICCINI AD H2O

More articles

Latest article

BONUS PUBBLICITA’ 2021

INVESTITE NEI NOSTRI  PRODOTTI EDITORIALI NAZIONALI  Ricordiamo che chiude oggi  31/03/2021 la finestra per prenotare il bonus pubblicità, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari...

ENI avvia perforazioni esplorative offshore in Montenegro

Eni, in collaborazione con la società russa Novatek, è pronta ad avviare la perforazione di un pozzo per esplorare le riserve petrolifere offshore del...

Da Enerpac, i nuovi tagliacatene elettrici ECCE

Enerpac annuncia il lancio dei nuovi tagliacatene elettrici della serie ECCE che forniscono un metodo più veloce, più sicuro e più preciso rispetto al...

Rosemount 4390 di Emerson, monitoraggio completo anticorrosione per l’Oil & Gas

Emerson presenta un portafoglio completo di prodotti per il monitoraggio della corrosione e dell'erosione, con funzionalità digitali e piena integrazione con l'ecosistema digitale Plantweb...

Fraste, la forza polivalente della nuova Mito 70

Arriva nella gamma di Fraste la nuova Mito 70, perforatrice polivalente per fondazioni, palificazioni e ancoraggi. Si tratta di un modello completamente ridisegnato, più...