mercoledì, Aprile 21, 2021

LIEBHERR LAVORA NEL PORTO DI VADO LIGURE

Must read

Grandi cantieri, si riparte subito. La road map di Draghi

Alla fine, la speranza di molti italiani che fanno impresa nelle costruzioni si sono avverate con il grande annuncio di venerdì sera. Il governo...

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Una Liebherr HS 8130 HD – montata sulla chiatta Wise – è impegnata nelle operazioni di dragaggio del porto di Vado Ligure.

L’operazione, che prevede un incremento della profondità tra gli 11 e i 14 m, consentirà al porto di incrementare significativamente le proprie capacità, di ospitare anche le navi più grandi e di aggiungere nuovi moli.

LIEBHERR LAVORA NEL PORTO DI VADO LIGURE - Perforare -  - UncategorizedLe operazioni sono gestite da Co.Ed.Mar di Chioggia che ha equipaggiato la sua Wise con una nuovissima gru cingolata Liebherr tipo HS 8130 HD con bucket idraulico. Le qualità della macchina consentono cicli di lavoro di soli 45 secondi quando si draga il materiale dal fondo del mare e si soli 25 secondi quando si scarica la nave.

Con un peso totale di circa 120 t inclusi i cingoli, la macchina Liebherr può essere posizionata in modo rapido, offrendo un elevato livello di flessibilità. La gru cingolata è un vero tuttofare e non solo può essere equipaggiata con benne fino a 10 m³ per il dragaggio o la movimentazione di materiali, ma anche con un’intera gamma di accessori per fondazioni profonde.

More articles

Latest article

Grandi cantieri, si riparte subito. La road map di Draghi

Alla fine, la speranza di molti italiani che fanno impresa nelle costruzioni si sono avverate con il grande annuncio di venerdì sera. Il governo...

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...