venerdì, Febbraio 23, 2024

Massenza in cantiere in Medio Oriente con una Mi8. Realizzato pozzo d’acqua a 260 metri

Must read

Caterpillar Mining e ThoroughTec, rinnovata la partnership per le tecnologie di simulazione

Caterpillar e l'azienda sudafricana ThoroughTec Simulation hanno rinnovato il loro accordo di cooperazione globale, rafforzando il reciproco impegno volto a sviluppare la formazione degli...

Geotherm Expo & Congress 2024, il focus sull’energia geotermica

Si svolgerà tra il 29 febbraio e il primo marzo, nella cornice del Trade Fair Centre di Offenburg, in Germania, la diciassettesima edizione di...

Metro C di Roma, stazione Venezia. Entra in azione l’idrofresa di Soilmec

Ci siamo. Dopo un viaggio di oltre 320 chilometri è arrivata a destinazione la SC-130 Tiger Plus di Soilmec, l’idrofresa, commissionata da Metro C, progettata e prodotta appositamente...

Torino-Lione, procedono a pieno regime i cantieri in Italia e Francia

Il progetto della TAV Torino-Lione, una delle più ambiziose opere infrastrutturali d'Europa, sta prendendo forma con passi decisi e innovativi. L'inizio del nuovo anno...

Nel corso di un impegnativo progetto in Medio Oriente, a Dubai, Massenza ha portato a termine la realizzazione di un pozzo d’acqua a profondità 260 metri. La perforatrice chiamata in causa è stata una Mi8, gioiello della casa produttrice parmense, dotata di una serie di punti di forza, che ha dimostrato la sua efficienza grazie alla sua configurazione impeccabile e all’equipaggiamento completo.

Oltre alla sua capacità di tiro di 15 tonnellate, le caratteristiche salienti di questa Mi8 includono un sistema di caricamento automatico con aste a bordo e un radiocomando per tutte le operazioni di perforazione. Massenza ha offerto la sua assistenza tecnica completa durante la fase di avviamento dell’impianto, con un esperto tecnico che si è recato sul campo a Dubai per fornire un servizio di formazione al personale del cliente relativamente a tutte le sfaccettature dell’utilizzo della perforatrice, dalla manutenzione alla sicurezza dell’impianto.

Il tecnico Massenza ha inoltre supervisionato la perforazione iniziale a 18 metri di profondità, con un diametro di 350 mm, ed ha assistito al posizionamento del casing di rivestimento per l’avampozzo. Ecco una serie di immagini dal cantiere in Medio Oriente.

Mi8 drilling rig in Dubai

More articles

Latest article

Caterpillar Mining e ThoroughTec, rinnovata la partnership per le tecnologie di simulazione

Caterpillar e l'azienda sudafricana ThoroughTec Simulation hanno rinnovato il loro accordo di cooperazione globale, rafforzando il reciproco impegno volto a sviluppare la formazione degli...

Geotherm Expo & Congress 2024, il focus sull’energia geotermica

Si svolgerà tra il 29 febbraio e il primo marzo, nella cornice del Trade Fair Centre di Offenburg, in Germania, la diciassettesima edizione di...

Metro C di Roma, stazione Venezia. Entra in azione l’idrofresa di Soilmec

Ci siamo. Dopo un viaggio di oltre 320 chilometri è arrivata a destinazione la SC-130 Tiger Plus di Soilmec, l’idrofresa, commissionata da Metro C, progettata e prodotta appositamente...

Torino-Lione, procedono a pieno regime i cantieri in Italia e Francia

Il progetto della TAV Torino-Lione, una delle più ambiziose opere infrastrutturali d'Europa, sta prendendo forma con passi decisi e innovativi. L'inizio del nuovo anno...

Galleria di Base del Brennero, la fotografia esclusiva dei cantieri sul prossimo numero di Perforare

Per il prossimo numero di Perforare stiamo preparando uno speciale, redatto in esclusiva dalla nostra rivista con la collaborazione di BBT SE, la società...