venerdì, Maggio 20, 2022

Potenza medium range in cava con i nuovi Hyundai A Series

Must read

A Como, dopo fondazioni e palancole, accelera il cantiere Lungolago

Sul Lungolago di Como, prende forma finalmente la nuova passeggiata. Gli interventi procedono nonostante resti l’incertezza legata alle materie prime e ai tempi di...

L’innovazione LBE di Treviicos per il nuovo grattacielo alla South Station di Boston

Tra settembre 2021 e febbraio 2022, Treviicos, filiale americana del Gruppo Trevi, è stata impegnata nella realizzazione delle opere di fondazione per il nuovo...

Magnifico calcestruzzo. Brilla il GIC 2022. Webuild vince gli ICTA Awards per le fondazioni del Ponte San Giorgio di Genova

Un successo ideale, che parla di resistenza a ogni tentazione di pessimismo contingente. Il GIC 2022, le Giornate Italiane del Calcestruzzo, di cui riportiamo l’eco...

Una Klemm e un kit su misura a Jesolo (by Bauer Macchine Italia)

Sul lungomare di Jesolo una Klemm KR801-3GK di Bauer Macchine Italia ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dei tiranti per il consolidamento di...

Hyundai Construction Equipment lancia tre escavatori cingolati della Serie A conformi alle norme UE Stage V nel popolare segmento 13-15 ton. Le macchine assicurano nuovi livelli in termini di performance, efficienza e produttività per aziende di noleggio e appaltatori. Alimentati da motori diesel Cummins di ultima generazione, i modelli HX130A LCR (a rotazione in sagoma ridotta), HX140A L (a rotazione in sagoma convenzionale) e HX145A LCR (sempre a rotazione in sagoma ridotta) offrono una gestione idraulica migliorata a vantaggio di produttività e operatività migliorate.

Tra le caratteristiche, il motore diesel Cummins F3.8 Stage V UE del popolare HX140A L sviluppa il 3% in più di potenza e il 12% in più di coppia rispetto al modello precedente. La riduzione del particolato (PM) del 60% esclude l’esigenza di AdBlue per l’HX130A LCR e l’EGR sui modelli più grandi. La modalità Eco Report assiste l’operatore nel migliorare l’efficienza operativa, riducendo il consumo di carburante.
La nuova modalità di sollevamento-braccio migliora la gestione idraulica, tramite riduzione del regime motore, l’incremento della potenza e il controllo di flusso delle pompe. Il Controllo intelligente della potenza (IPC) ottimizza la portata e la potenza delle pompe idrauliche per l’adattamento alle condizioni operative delle macchine.

More articles

Latest article

A Como, dopo fondazioni e palancole, accelera il cantiere Lungolago

Sul Lungolago di Como, prende forma finalmente la nuova passeggiata. Gli interventi procedono nonostante resti l’incertezza legata alle materie prime e ai tempi di...

L’innovazione LBE di Treviicos per il nuovo grattacielo alla South Station di Boston

Tra settembre 2021 e febbraio 2022, Treviicos, filiale americana del Gruppo Trevi, è stata impegnata nella realizzazione delle opere di fondazione per il nuovo...

Magnifico calcestruzzo. Brilla il GIC 2022. Webuild vince gli ICTA Awards per le fondazioni del Ponte San Giorgio di Genova

Un successo ideale, che parla di resistenza a ogni tentazione di pessimismo contingente. Il GIC 2022, le Giornate Italiane del Calcestruzzo, di cui riportiamo l’eco...

Una Klemm e un kit su misura a Jesolo (by Bauer Macchine Italia)

Sul lungomare di Jesolo una Klemm KR801-3GK di Bauer Macchine Italia ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dei tiranti per il consolidamento di...

CHIUDE CON IL BOOM DI VISITATORI LA 4ª EDIZIONE DEL GIC, LE GIORNATE ITALIANE DEL CALCESTRUZZO

Oltre 5 mila visitatori confermati per la tre giorni piacentina che si conferma così la prima mostra mercato a livello europeo dedicata al settore...