lunedì, Aprile 12, 2021

SOILMEC PER IL MOSUL DAM PROJECT

Must read

BONUS PUBBLICITA’ 2021

INVESTITE NEI NOSTRI  PRODOTTI EDITORIALI NAZIONALI  Ricordiamo che chiude oggi  31/03/2021 la finestra per prenotare il bonus pubblicità, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari...

ENI avvia perforazioni esplorative offshore in Montenegro

Eni, in collaborazione con la società russa Novatek, è pronta ad avviare la perforazione di un pozzo per esplorare le riserve petrolifere offshore del...

Da Enerpac, i nuovi tagliacatene elettrici ECCE

Enerpac annuncia il lancio dei nuovi tagliacatene elettrici della serie ECCE che forniscono un metodo più veloce, più sicuro e più preciso rispetto al...

Rosemount 4390 di Emerson, monitoraggio completo anticorrosione per l’Oil & Gas

Emerson presenta un portafoglio completo di prodotti per il monitoraggio della corrosione e dell'erosione, con funzionalità digitali e piena integrazione con l'ecosistema digitale Plantweb...

Una SM-5E Soilmec è stata usata nel cantiere per il mantenimento della diga di Mosul in Iraq.

Macchina appositamente pensata per il microdrilling, utilizzabile all’interno degli edifici e in tutte le applicazioni in galleria, la SM-5E, in versione elettrica, è stata utilizzata in uno dei più importanti progetti delle scorso anno: la manutenzione della diga di Mosul, in Iraq.

L’intervento ha visto una serie di iniezioni per consolidare la fondazione della diga. Nello specifico le iniezioni sono state realizzate attraverso due file di fori allineate, in cui sono state iniettate miscele in grado di intercettare e chiudere fessure e vuoti. A causa della stratigrafia e della posizione degli strati solubili, è stato necessario eseguire e iniettare fori fino a 200 m di profondità.

Davvero difficili le condizioni di lavoro a causa delle ridotte dimensioni della galleria (alta 3,7 m e larga 3 m) a forma di ferro di cavallo, che hanno reso necessario l’impiego di impianti di piccole dimensioni, quali appunto la Soilmec SM-5E. L’SM-5E ha funzionato in spazi molto ristretti caratterizzati da perdite di acqua costanti e consistenti. Piccola ma potente, la macchina Soilmec ha risposto appieno alle esigenze di un cantiere estremamente delicato.

More articles

Latest article

BONUS PUBBLICITA’ 2021

INVESTITE NEI NOSTRI  PRODOTTI EDITORIALI NAZIONALI  Ricordiamo che chiude oggi  31/03/2021 la finestra per prenotare il bonus pubblicità, il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari...

ENI avvia perforazioni esplorative offshore in Montenegro

Eni, in collaborazione con la società russa Novatek, è pronta ad avviare la perforazione di un pozzo per esplorare le riserve petrolifere offshore del...

Da Enerpac, i nuovi tagliacatene elettrici ECCE

Enerpac annuncia il lancio dei nuovi tagliacatene elettrici della serie ECCE che forniscono un metodo più veloce, più sicuro e più preciso rispetto al...

Rosemount 4390 di Emerson, monitoraggio completo anticorrosione per l’Oil & Gas

Emerson presenta un portafoglio completo di prodotti per il monitoraggio della corrosione e dell'erosione, con funzionalità digitali e piena integrazione con l'ecosistema digitale Plantweb...

Fraste, la forza polivalente della nuova Mito 70

Arriva nella gamma di Fraste la nuova Mito 70, perforatrice polivalente per fondazioni, palificazioni e ancoraggi. Si tratta di un modello completamente ridisegnato, più...