mercoledì, Gennaio 20, 2021

SOILMEC PER IL MOSUL DAM PROJECT

Must read

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Una SM-5E Soilmec è stata usata nel cantiere per il mantenimento della diga di Mosul in Iraq.

Macchina appositamente pensata per il microdrilling, utilizzabile all’interno degli edifici e in tutte le applicazioni in galleria, la SM-5E, in versione elettrica, è stata utilizzata in uno dei più importanti progetti delle scorso anno: la manutenzione della diga di Mosul, in Iraq.

L’intervento ha visto una serie di iniezioni per consolidare la fondazione della diga. Nello specifico le iniezioni sono state realizzate attraverso due file di fori allineate, in cui sono state iniettate miscele in grado di intercettare e chiudere fessure e vuoti. A causa della stratigrafia e della posizione degli strati solubili, è stato necessario eseguire e iniettare fori fino a 200 m di profondità.

Davvero difficili le condizioni di lavoro a causa delle ridotte dimensioni della galleria (alta 3,7 m e larga 3 m) a forma di ferro di cavallo, che hanno reso necessario l’impiego di impianti di piccole dimensioni, quali appunto la Soilmec SM-5E. L’SM-5E ha funzionato in spazi molto ristretti caratterizzati da perdite di acqua costanti e consistenti. Piccola ma potente, la macchina Soilmec ha risposto appieno alle esigenze di un cantiere estremamente delicato.

More articles

Latest article

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Soilmec e la ricerca contro il Parkinson, in memoria dell’ingegner Antonelli

Per volontà della famiglia, il gruppo Trevi e i colleghi di Soilmec del compianto ingegner Alberto Antonelli hanno donato 7.055 euro alla sezione di...