lunedì, Dicembre 6, 2021

 

Tecnologia NoiseGuard di Sandvik, il silenzio per la massima produttività

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Le emissioni acustiche giocano un ruolo sempre più cruciale, anche nelle imprese attive nel settore dell’estrazione e della produzione di ghiaia. È così anche per l’azienda w&p Zement che ha la sua sede a Wietersdorf, in Carinzia. L’impresa è infatti chiamata a rispettare severi valori di protezione fonica e al contempo deve garantire una buona reddittività.

Per riuscirci, l’azienda austrica ha trovato una soluzione vincente: una Ranger DX800 di Sandvik con martello perforatore esterno per i lavori a cielo aperto, implementata con la tecnologia di insonorizzazione NoiseGuard-DX.

“Sin dal primo giorno, i risultati ottenuti sono degni di nota. Di fatto, dalle misure effettuate dalle autorità, risulta che con questa tecnologia, non soltanto sono ampiamente rispettati i valori massimi di emissione tollerati, ma è addirittura possibile contenere l’inquinamento fonico al di sotto dei valori misurati precedentemente, utilizzando la perforatrice fondo foro – commenta Marc Schöffmann, consulente di vendita Avesco – La w&p può così beneficiare della perforazione con martello esterno, più veloce ed efficiente sotto il profilo del consumo carburante, riducendo al contempo le emissioni foniche”.

La NoiseGuard-DX contempla una struttura di protezione acustica completamente chiusa, capace di ridurre lo stesso livello di pressione acustica ponderato A, di 12,9 dB in un raggio di 16 m. Ne risulta, nel raffronto con le configurazioni senza protezione fonoassorbente, un’insonorizzazione del 95%. La struttura fonoassorbente può essere facilmente smontata, girando una sola vite. Sandvik offre, grazie alla tecnologia NoiseGuard-DXi, una soluzione di insonorizzazione anche per la gamma Ranger Dxi con potenza del martello di perforazione fino a max 27 kW, per perforazioni con diametro di 51-127 mm.

Una soluzione per piccole perforatrici: NoiseShield-DC
Un’altra innovazione firmata Sandvik è la soluzione NoiseShield-DC. Semplice e compatta, ideale per le perforatrici del tipo Dino DC410Ri, più piccole e senza cabina (martello con potenza 14 kW, per perforazioni con diametro 51-76 mm). Questa soluzione è raccomandata per i cantieri negli spazi urbani. NoiseShield-DC non è una costruzione completamente chiusa, ma aperta verso l’alto. Il livello di pressione acustica (ponderato A) è ridotto fino a 7,5 dB, deviando il rumore verso l’alto, quindi lontano dall’operatore e dall’ambiente circostante.

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...