venerdì, Luglio 30, 2021

2021

TEREX C-1554: POLVERIZZA TUTTO

Must read

Le novità Soilmec al prossimo Geofluid

Sarà nell'Area Esterna, Corsia G, Stand 10 che Soilmec, al prossimo Geofluid di Piacenza (dal 15 al 18 settembre prossimi), presenterà i suoi highlights...

Da BAUER un’innovazione al cubo

Nell'ambito delle giornate “BAU ERLEBEN”di Schrobenhausen, la BAUER Maschinen GmbH ha presentato all'inizio di luglio una vera innovazione globale che apre nuove prospettive nel...

Da NUMA nuovo sistema di perforazione concentrica con rivestimento

Numa, uno dei principali fornitori mondiali di tecnologie per la perforazione, ha annunciato una nuova gamma di martelli per perforazione concentrica con rivestimento per...

Federbeton accoglie con favore la Commissione per verifiche sui ponti in calcestruzzo

Confindustria Federbeton – rappresentativa della filiera italiana del cemento e del calcestruzzo – accoglie con favore la notizia della nuova Commissione istituita con decreto del Ministro delle...

C-1554 è l’ultimo frantoio a cono presentato da Terex Finlay nella fascia alta di gamma.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Regolazione CSS completamente idraulica con sistema di monitoraggio elettronico per la massima semplicità d’uso;
  • Trasmissione diretta ad elevato risparmio di carburante tramite frizione a bagno d’olio;
  • Sistema idraulico per l’apertura in sovraccarico con ripristino automatico per proteggere la camera e ridurre al minimo i tempi di fermo impianto;
  • Sistema di rilevamento dei metalli con arresto automatico sul nastro di alimentazione per proteggere il cono dai materiali metallici e sistema di scarico per eliminare i contaminanti dalla macchina.

Si tratta di una macchina equipaggiata con il frantoio a cono Terex MVP450x, alimentabile direttamente attraverso la camera e dotato di trasmissione a frizione a velocità variabile diretta e regolazione idraulica dell’apertura (CSS), nonché di cuscinetti a rulli Rollercone brevettati e del sistema di scarico rottami metallici idropneumatico che ha rivoluzionato il comparto.

Inoltre il gruppo tramoggia/alimentatore è equipaggiato con un sistema di rilevamento e scarico dei metalli allo scopo di proteggere il cono dai danni e ridurre di conseguenza i tempi di fermo macchina. I metalli rilevati vengono eliminati mediante lo scivolo di scarico.

ALTRI VANTAGGI

  • Rapidi tempi di allestimento;
  • Elevata produttività;
  • Manutenzione facile;
  • Riduzione ottimale del materiale lavorato;
  • Buona forma cubica per i settori dei materiali inerti e dell’estrazione di minerali metallici;
  • Sistema di controllo elettronico avanzato;
  • Elevata capacità di riduzione produzione;
  • Sistema telematico.

More articles

Latest article

Le novità Soilmec al prossimo Geofluid

Sarà nell'Area Esterna, Corsia G, Stand 10 che Soilmec, al prossimo Geofluid di Piacenza (dal 15 al 18 settembre prossimi), presenterà i suoi highlights...

Da BAUER un’innovazione al cubo

Nell'ambito delle giornate “BAU ERLEBEN”di Schrobenhausen, la BAUER Maschinen GmbH ha presentato all'inizio di luglio una vera innovazione globale che apre nuove prospettive nel...

Da NUMA nuovo sistema di perforazione concentrica con rivestimento

Numa, uno dei principali fornitori mondiali di tecnologie per la perforazione, ha annunciato una nuova gamma di martelli per perforazione concentrica con rivestimento per...

Federbeton accoglie con favore la Commissione per verifiche sui ponti in calcestruzzo

Confindustria Federbeton – rappresentativa della filiera italiana del cemento e del calcestruzzo – accoglie con favore la notizia della nuova Commissione istituita con decreto del Ministro delle...

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...