venerdì, Aprile 16, 2021

TREVI COSTRUISCE IL WKT DI HONG KONG

Must read

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

Trevi _ Jet Grouting_ok
Vista del cantiere per il nuovo West Kowloon Terminus: in basso nella foto, le colonne di jet grouting.

Contract 810A è uno dei lotti per la costruzione del West Kowloon Terminus (WKT) Station North che fa parte del progetto Express Rail Link (XRL) Guangzhou – Shenzhen – Hong Kong e occupa un’area bonificata pianeggiante del West Kowloon che presenta dislivelli da + 4,3 m PD a + 6,5 m PD.

La società Atkins, appaltatrice dei lavori,  ha nominato quale consulente geotecnico per lo scavo e il lavoro di supporto laterale (ELS) la Leighton – Gammon JV (LGJV).

Poiché per la costruzione del WKT si rende necessario uno scavo da 23 m PD di profondità, è stato necessario creare delle pendenze sia temporanee che definitive; da qui la necessità di utilizzare il sistema di iniezione jet grout per mantenere la stabilità degli scavi, interessati da uno strato di argilla marina, al fine di migliorare/mantenere la stabilità del pendio in conformità con gli attuali standard geotecnici.

Trevi Construction ha eseguito 175 colonne di  jet grouting nello strato di deposito marino con lo scopo di migliorare le proprietà del suolo e per agevolare lo scavo a cielo aperto. Le colonne partono da un’altezza di 2 m sopra lo strato di argilla marina per terminare 2 m al di sotto dello stesso.

Lo spessore effettivo dello strato argilloso è stato determinato in loco durante la stessa procedura di jet grout. Per un’efficacia ottimale le colonne di jet grouting dovevano avere almeno 2 m di diametro, presentare una resistenza alla compressione uniassiale di 2 MPa e un modulo di Young di 300 MPa.

La sfida principale per Trevi è stata proprio quella di soddisfare i criteri di performance richiesti nei diversi tipi di terreno con differenti caratteristiche. In particolar modo, è stato innovativo l’utilizzo di colonne isolate di jet grouting finalizzate a stabilizzare il pendio.

Trevi _ Jet grouting columns_ok
Particolare delle colonne di Jet Grouting.

More articles

Latest article

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

La joint venture Bauer-Keller si aggiudica importante contratto sulla linea ad alta velocità HS2

La joint venture 50:50 tra Bauer Technologies Ltd e Keller UK (BKJV) ha ottenuto un contratto da EKFB, una joint venture costituita da quattro...