lunedì, Dicembre 6, 2021

 

TEREX TRUCKS STUPISCE IN IRLANDA

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

La disponibilità di sale in Irlanda durante l’inverno è vitale per la circolazione stradale. All’estrazione del prezioso minerale ci pensa anche Terex Trucks con i suoi dumper all’opera presso la miniera di sale Irish Salt Mining and Exploration’s Carrickfergus.

Nel 2015 la produzione mondiale di sale ha raggiunto le 273 milioni di tonnellate. All’interno di questo panorama mondiale opera la Irish Salt Mining and Exploration’s Carrickfergus (ISME) fondata espressamente per l’estrazione di sale destinato alla dispersione lungo le strade carrozzabili irlandesi al fine di mantenerne l’agibilità nei mesi invernali.

Attualmente ISME estrae dalle 300.000 alle 500.000 tonnellate di sale all’anno che in parte servono anche alla manutenzione delle strade scozzesi.

La miniera ha per adesso un unico punto estrattivo 305 m sotto la superficie dove sono scavate vere e proprie camere negli strati di sale che possono raggiungere anche dimensioni ragguardevoli, pari a 15,3 m di lato per 9 di altezza. Grazie al fatto che geologicamente la zona è molto stabile e completamente priva in infiltrazioni o perdite di gas, l’operazione di estrazione è molto semplice.

Una volta che il sale è stato estratto viene caricato su sette dumper di Terex Trucks, tra cui due nuovissimi TA400, e trasportato fino all’impianto di frantumazione che si trova sempre sottoterra. Alla fine il sale lavorato viene portato in superficie lungo una strada lunga ben due chilometri.

Terex TA400

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...