martedì, Luglio 27, 2021

2021

TESMEC: APPROVATO IL BILANCIO 2015

Must read

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...

Jumbo DT923i di Sandvik, automaticamente ad alte prestazioni

Con il nuovo modello DT923i, Sandvik lancia un carro di perforazione Jumbo ad alta prestazione da utilizzare per eseguire i lavori di avanzamento in...

Indagini geognostiche sui ponti della Brianza

Sulla superstrada lombarda Milano-Meda, si è chiuso nei giorni scorsi il cantiere lungo la carreggiata ascendente, in direzione Como, tra Bovisio e Varedo per...

Bobcat, le pale compatte vincono l’EquipmentWatch 2021

Bobcat si è aggiudicata due premi EquipmentWatch 2021 Highest Retained Value (HRV) per il modello T770, nella categoria di pale compatte cingolate, e per...

Ieri, 14 marzo 2016, il Consiglio di Amministrazione di Tesmec SpA ha approvato sia il Progetto di Bilancio d’Esercizio che il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2015.

Al termine della riunione Ambrogio Caccia Dominioni, Presidente del Consiglio di Amministrazione, ha commentato le apprvazioni dichiarando che “I brillanti risultati esaminati oggi confermano le scelte strategiche e gli investimenti effettuati dal Gruppo nel corso degli ultimi anni. Dal punto di vista dello sviluppo, abbiamo accelerato sul cammino dell’innovazione tecnologica, dell’internazionalizzazione e dell’integrazione”.

I bilanci approvati dal Consiglio, infatti, confermano una decisa crescita di tutti i principali risultati, con un fatturato in aumento del 43,1%, margini in miglioramento (EBITDA +31,1%; EBIT +23,0%) e un incremento dell’utile netto del 46,9%

Sempre Dominioni ha affermato che “Le forti prospettive di crescita del business dell’Energy Automation e le sinergie derivanti dall’integrazione con Marais saranno, inoltre, anche in chiave prospettica, tra i principali driver di crescita del Gruppo. Stiamo, infine, proseguendo nelle azioni di efficientamento del capitale circolante netto che ci consentono di essere confidenti di poter cogliere miglioramenti della posizione finanziaria nei prossimi trimestri.”

La riunione del Consiglio si è conclusa con la proposta di un dividendo di 0,025 euro per azione, in aumento dell’8,7% rispetto all’esercizio 2014, che verrà posto in pagamento il 25 maggio 2016 (con data stacco cedola il 23 maggio 2016 e record date il 24 maggio 2016).

Tesmec S.p.A. è l’azienda a capo di un gruppo leader nel mercato delle infrastrutture relative al trasporto e alla distribuzione di energia elettrica, dati e materiali. Da ricordare che con il bilancio 2015 viene consolidata per la prima volta Marais Technologies SA, società francese a capo di un gruppo internazionale leader nei servizi di noleggio e costruzione di macchinari per infrastrutture nei settori telecomunicazioni, elettrico e gas, acquisita l’8 aprile 2015. S

I RISULTATI IN BREVE
Ricavi: 164,4 milioni di euro (+43,1% rispetto ai 114,9 milioni di euro al 31 dicembre 2014);
EBITDA: 24,0 milioni di euro (+31,1% rispetto ai 18,3 milioni di euro al 31 dicembre 2014);
EBIT: 12,8 milioni di euro (+21,9% rispetto ai 10,5 milioni di euro al 31 dicembre 2014);
Utile Netto: 7,2 milioni di euro (+46,9% rispetto ai 4,9 milioni di euro al 31 dicembre 2014).
Indebitamento Finanziario Netto: pari a 89,9 milioni di euro, rispetto ai 73,4 milioni di euro al 31 dicembre 2014. Non considerando gli effetti del principio IAS 17 per il contratto di locazione della sede di Grassobbio, l’Indebitamento Finanziario Netto al 31 dicembre 2015 sarebbe pari a 72,1 milioni di euro e al 31 dicembre 2014 sarebbe stato pari a 54,5 milioni di euro.
Portafoglio Ordini Totale al 31 dicembre 2015: 71,2 milioni di euro rispetto ai 78,1 milioni di euro al 31 dicembre 2014.

 

More articles

Latest article

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...

Jumbo DT923i di Sandvik, automaticamente ad alte prestazioni

Con il nuovo modello DT923i, Sandvik lancia un carro di perforazione Jumbo ad alta prestazione da utilizzare per eseguire i lavori di avanzamento in...

Indagini geognostiche sui ponti della Brianza

Sulla superstrada lombarda Milano-Meda, si è chiuso nei giorni scorsi il cantiere lungo la carreggiata ascendente, in direzione Como, tra Bovisio e Varedo per...

Bobcat, le pale compatte vincono l’EquipmentWatch 2021

Bobcat si è aggiudicata due premi EquipmentWatch 2021 Highest Retained Value (HRV) per il modello T770, nella categoria di pale compatte cingolate, e per...

Comer Industries acquista Wpg Holdco. Nasce il colosso mondiale delle trasmissioni off-road

Comer Industries ha siglato un accordo per acquisire il 100% del capitale sociale di Wpg Holdco, capogruppo di Walterscheid Powertrain Group, attiva nel settore...