venerdì, Aprile 16, 2021

TREVI: MOSUL DAM PROJECT

Must read

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

Un progetto dai contorni tecnici e umanitari. Le telecamere entrano per la prima volta in uno dei cantieri più complessi al mondo, riprendendo da angolazioni inedite i lavori di messa in sicurezza della diga di Mosul in Iraq.

Sotto la Direzione Lavori USACE (US Army Corps of Engineers), incaricata dal Ministero delle Risorse Idriche Irachene, Trevi sta affrontando con successo una sfida umana e tecnologica: mettere in sicurezza una delle dighe più imponenti del Medio Oriente.

Per questo progetto Trevi sta utilizzando attrezzature e tecnologie all’avanguardia e sta formando all’uso il personale iracheno, tramite una vera e propria scuola di formazione creata sul posto che si avvale dell’esperienza della Trevi Group Academy. Grazie al supporto dei contingenti dell’Esercito Italiano, Trevi da marzo 2016 opera tutti i giorni, h24, in una delle aree più sensibili del pianeta e ha reso sicura una diga con note problematiche, assicurando energia elettrica e acqua alle popolazioni e alle attività di un’area molto vasta del nord Iraq.

Questo il video della messa in sicurezza della diga di Mosul.

More articles

Latest article

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

La joint venture Bauer-Keller si aggiudica importante contratto sulla linea ad alta velocità HS2

La joint venture 50:50 tra Bauer Technologies Ltd e Keller UK (BKJV) ha ottenuto un contratto da EKFB, una joint venture costituita da quattro...