sabato, Gennaio 23, 2021

UNA BAUER BG 45 PER LO SNODO FERROVIARIO ORIENTALE DEL NETWORK RAIL

Must read

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Le macchine Bauer sono in piena azione nelle più importanti opere infrastrutturali avviate nel Regno Unito. Da una settimana la flotta dell’impresa Morgan Sindall è al lavoro su uno snodo strategico della linea ferroviaria nazionale gestita da Network Rail. Questo snodo, tre miglia a nord della stazione di Peterborough, sarà fondamentale per incrementare la capacità di traffico sulla direttrice della costa orientale. L’intervento realizzato da Morgan Sindall consentirà al passaggio dei treni merci una veloce deviazione su alcune tratte alternative in sotterranea, evitando il lento transito dell’attuale passaggio sulla sola linea principale.

Le perforatrici Bauer – in particolare il modello Premium BG 45 Premium Line, sono impegnate nella realizzazione di pali trivellati contigui del diametro di 900 mm per una lunghezza fino ai 16 m, allo scopo di realizzare un sofisticato sistema di scambio in dislivello nel raccordo tra le linee ferroviarie principale e secondarie. Prima della costruzione effettiva dello scambio, la Bauer BG 45 ha installato 14 palificazioni (con l’ausilio di fibra di vetro rinforzata) per consentire la costruzione dei due tunnel che serviranno al passaggio del sistema di deviazione della linea in sotterranea.

La BG 45 Premium Line di Bauer, protagonista delle lavorazioni in cantiere, è in grado di raggiungere una profondità di perforazione fino ai 100 m, con una coppia di torsione di 461 kNm.

More articles

Latest article

Francesco Asnao al timone del Wire Rope Department di Portunus

Una nomina che senz’altro è da annoverare tra le grandi novità manageriali di inizio d’anno, quella di Francesco Asnao alla guida del Wire Rope Department del gruppo...

Ecomondo cambia periodo. Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre

Nuove notizie di aggiornamento per gli eventi espositivi del polo di Rimini. I saloni di Italian Exhibition Group (IEG) dedicati alla bioeconomia circolare e alle energie rinnovabili...

Smopyc, nuove date a novembre

La Feria de Zaragoza ha modificato le date della prossima edizione di Smopyc 2021. Dopo l’iniziale previsione di svolgimento a maggio, ora l’evento è stato...

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association....

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...