sab | 20 | aprile | 2019

728×90 alto
728×90 alto
ATLAS COPCO ARRICCHISCE LA SUA GAMMA DI POMPE SOMMERGIBILI PER DRENAGGIO WEDA

ATLAS COPCO ARRICCHISCE LA SUA GAMMA DI POMPE SOMMERGIBILI PER DRENAGGIO WEDA

La divisione Power and Flow di Atlas Copco accresce con altri modelli la gamma di pompe sommergibili per drenaggio WEDA. Aggiungendo nuovi modelli alle gamme di pompe per drenaggio di acqua e fango e creando una gamma di pompe per drenaggio di liquidi carichi, la divisione offre dunque un ventaglio di prodotti veramente completo. Scegliere un modello dall’intera gamma ampliata è facile, in quanto tutti i modelli sono classificati per applicazione e tipo di fluido da gestire.

La gamma comprende ora tre serie di prodotti; serie estesa WEDA D per drenaggio; serie estesa WEDA S per acqua e fango; serie WEDA L, di nuova concezione, per liquidi carichi. Le pompe WEDA D sono idonee per convogliare acqua pulita o sporca, con piccoli corpi solidi in sospensione. Le pompe WEDA S sono idonee per convogliare liquidi carichi con grandi corpi solidi in sospensione. Le pompe WEDA L sono le più robuste e vantano grandi aperture in assoluto per facilitare il passaggio dei liquidi carichi, con corpi solidi difficili in sospensione.

Alla serie WEDA D è stato aggiunto il nuovo modello D80 per drenaggio. I nuovi modelli S30 e S60 della serie WEDA S sono in grado di convogliare melma ad alta densità o simili miscele viscose di liquidi e solidi, soprattutto prodotti di un processo industriale o di affinazione. La serie di pompe WEDA L, di nuova concezione, è in grado di gestire miscele cariche semi-liquide, costituite di norma di particelle fini di letame, cemento o carbone ed acqua.

Il nostro obiettivo è stato quello di: migliorare le prestazioni delle pompe; renderle più leggere; ottimizzare la sicurezza elettrica; perfezionare il design della tenuta; garantire la facile installazione. Tutte le pompe della gamma D e S sono disponibili con le caratteristiche WEDA+, tra le quali: protezione da mancata fase, controllo della 

rotazione, protezione termica e cavo da 20 m con sfasatore per tutte le pompe trifase. Le caratteristiche WEDA+ sono disponibili inoltre come optional nella gamma L.

In generale, le pompe WEDA D, con scarico superiore, sono in grado di convogliare acqua dalla densità di 1100 kg/m3 e, in funzione del modello, corpi solidi dal diametro di 4 – 12 mm. Le pompe WEDA S con scarico inferiore laterale sono in grado di convogliare acqua dalla densità di 1400 kg/m3 e, in funzione del modello, corpi solidi dal diametro di 25 – 50 mm. Le pompe WEDA L, anch’esse con scarico inferiore laterale, sono in grado di gestire acqua dalla densità di 1700 kg/m3 e, in funzione del modello, corpi solidi dal diametro di 20 – 60 mm.

Grazie alle loro specifiche, le pompe sono ideali per un’ampia gamma di applicazioni di drenaggio, offrendo il massimo in termini di prestazioni, affidabilità, facilità d’uso e di manutenzione e rispondendo così alle esigenze di numerosi settori. Tuti i modelli sono dotati di avviamento diretto, sistema di protezione motore e, su richiesta, di galleggiante automatico. Diffusori in gomma regolabili resistenti all’usura e giranti ad alto tenore di cromo garantiscono la resistenza anche negli ambienti più ostili.

ATLAS COPCO ARRICCHISCE LA SUA GAMMA DI POMPE SOMMERGIBILI PER DRENAGGIO WEDA - Perforare -  - Uncategorized 1

“Le pompe WEDA sono in grado di garantire portate fino a 16.500 l/min. e una potenza nominale fino a 54 kW”, spiega Hrishi Kulkarni, Product Manager, divisione Power and Flow di Atlas Copco. “Pertanto sono la soluzione ideale per numerose applicazioni diverse nei settori costruzioni, industria, emergenza e manutenzione. Con l’aggiunta degli ultimi modelli, il nostro ventaglio di prodotti può essere considerato completo”.

Rispetto ai prodotti della concorrenza, le nostre pompe pesano il 20% in meno; cosa che ne favorisce la movimentazione e il trasporto. Un vantaggio che le rende particolarmente adatte al noleggio. La facilità di funzionamento è accuratamente coniugata con le alte prestazioni: alcuni modelli garantiscono il passaggio di corpi solidi in sospensione dal diametro di ben 2” (50 mm). I modelli sono realizzati in nuova lega in alluminio ottimizzata che garantisce una maggiore resistenza alla corrosione in qualsiasi applicazione, mentre le entrate cavi rinforzate proteggono contro le perdite d’acqua.

Tempi di attività massimi grazie ad alcune particolarità. Tutte le pompe presentano tipi di tenuta adatti alle dimensioni della pompa, nonché un tappo di carico e rabbocco lubrificante o un tappo ispezione olio per facile manutenzione. Le connessioni di scarico sono disponibili in diversi tipi e dimensioni, inoltre è possibile cambiare la direzione del flusso da 90° a 180°.

Gli utenti della pompa WEDA dispongono di un’ampia rete di rivenditori e centri di assistenza e di ricambi disponibili tempestivamente.

Related posts