martedì, Luglio 27, 2021

2021

SIREG TORNA AL BAUMA

Must read

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...

Jumbo DT923i di Sandvik, automaticamente ad alte prestazioni

Con il nuovo modello DT923i, Sandvik lancia un carro di perforazione Jumbo ad alta prestazione da utilizzare per eseguire i lavori di avanzamento in...

Indagini geognostiche sui ponti della Brianza

Sulla superstrada lombarda Milano-Meda, si è chiuso nei giorni scorsi il cantiere lungo la carreggiata ascendente, in direzione Como, tra Bovisio e Varedo per...

Bobcat, le pale compatte vincono l’EquipmentWatch 2021

Bobcat si è aggiudicata due premi EquipmentWatch 2021 Highest Retained Value (HRV) per il modello T770, nella categoria di pale compatte cingolate, e per...

Sireg Geotech S.p.A. – dal 1936 realtà italiana di riferimento nel mercato globale delle infrastrutture e delle costruzioni civili, specializzata nei settori Geotecnica, Ingegneria Civile e Impianti Trattamento Acqua per cantieri – torna alla fiera internazionale BAUMA con i suoi prodotti per fondazioni speciali e gallerie, interamente realizzati presso gli stabilimenti di Arcore (MB).

In questa 32° edizione della fiera internazionale Bauma, organizzata all’insegna del tema della sostenibilità a Monaco di Baviera dall’8 al 14 aprile 2019, SIREG è particolarmente fiera di illustrare agli operatori del settore le innovazioni nella gamma dei tubi valvolati DURVINIL, delle soluzioni in fibra di vetro DURGLASS e GLASSPREE per armature in materiale composito GRFP-Glass Fiber Reinforced Polymer, dei giunti waterstop FLEXVINIL e sistemi di drenaggio.

In particolare, presso lo stand (Area esterna, FN 624/10) saranno visibili dimostrazioni dal vivo di iniezioni con tubi valvolati Durvinil per le nuove frontiere dei materiali compositi per la geotecnica saranno mostrate le diverse reazioni all’immersione in acqua salata di piccole gabbie di armatura Glasspree in fibra di vetro non soggetta a corrosione, rispetto alle gabbie tradizionali in acciaio.

Recentemente, l’impegno di Sireg Geotech nella Ricerca & Sviluppo di soluzioni sempre più efficienti, sostenibili e durature con i materiali compositi da rinforzo, messo in atto in collaborazione con grandi gruppi industriali, Enti internazionali di ricerca e Università, è stato riconosciuto al JEC Innovation Awards 2019 di Parigi lo scorso 13 marzo, con la vittoria del primo premio nella categoria “Constructions & Infrastructures”, dedicata ai progetti più innovativi nel settore dei materiali compositi.

More articles

Latest article

Green pass alle fiere, Aefi approva la decisione del governo

“Condividiamo la decisione del presidente Draghi e del Consiglio dei ministri di estendere l’obbligatorietà del Green pass per l’accesso alle fiere italiane“. La dichiarazione...

Jumbo DT923i di Sandvik, automaticamente ad alte prestazioni

Con il nuovo modello DT923i, Sandvik lancia un carro di perforazione Jumbo ad alta prestazione da utilizzare per eseguire i lavori di avanzamento in...

Indagini geognostiche sui ponti della Brianza

Sulla superstrada lombarda Milano-Meda, si è chiuso nei giorni scorsi il cantiere lungo la carreggiata ascendente, in direzione Como, tra Bovisio e Varedo per...

Bobcat, le pale compatte vincono l’EquipmentWatch 2021

Bobcat si è aggiudicata due premi EquipmentWatch 2021 Highest Retained Value (HRV) per il modello T770, nella categoria di pale compatte cingolate, e per...

Comer Industries acquista Wpg Holdco. Nasce il colosso mondiale delle trasmissioni off-road

Comer Industries ha siglato un accordo per acquisire il 100% del capitale sociale di Wpg Holdco, capogruppo di Walterscheid Powertrain Group, attiva nel settore...