mercoledì, Gennaio 20, 2021

BAUMA 2019: SI PARTE

Must read

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Si apre oggi l’edizione 2019 di bauma, la fiera più grande del mondo. E l’Italia è il primo Paese espositore estero con 560 aziende nazionali di macchine e attrezzature per costruzioni che esporranno alla manifestazione monacense.

Tra tutte le fiere specialistiche e generaliste del mondo, bauma è la più grande. Secondo i dati della scorsa edizione del 2016 i metri quadrati espositivi sono stati 605mila, i visitatori oltre 583mila provenienti da 219 paesi e i giornalisti registrati oltre 1.400. In questo megaevento triennale le aziende italiane hanno conseguito il record storico di primo espositore estero con 560 presenze (14% del totale), alle spalle quindi del solo paese ospitante, la Germania.

“L’industria italiana delle macchine e delle attrezzature per costruzioni” dichiara Mirco Risi, presidente di Unacea, “esprime per questo importante appuntamento tutta la sua ricchezza merceologica. Con i nostri 2,7 miliardi di produzione per il 70% esportata in tutti i paesi del mondo riusciamo a profilarci con un’ampiezza di gamma e una specializzazione di prodotto uniche. Molti altri paesi produttori beneficiano di sostegni all’export decisamente più importanti dei nostri, ma compensiamo con l’innovazione, l’inventiva e la qualità.”

Unacea, l’associazione delle aziende italiane di macchine per costruzione, sarà presente al completo all’evento disponendo sia di uno stand istituzionale organizzato insieme a Ice-Agenzia (EOE.21) che di un’area collettiva (A5.135) dedicata a un gruppo di espositori nazionali: Aqseptence Group srl, For spa, Gb Transmission srl, Ivg Colbachini spa, Steinex srl, Stm srl.

“A distanza di oltre 15 anni dall’ultima esperienza simile” conclude Mirco Risi, “tornare a organizzare a bauma una partecipazione collettiva, anche se di dimensioni contenute, è un grande traguardo che ci proponiamo di consolidare e ampliare. È frutto di un grande lavoro volto a offrire alle aziende italiane la possibilità di esporre nella fiera più importante del settore.”

Previous articleSIREG TORNA AL BAUMA
Next articleHPM AL BAUMA

More articles

Latest article

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Soilmec e la ricerca contro il Parkinson, in memoria dell’ingegner Antonelli

Per volontà della famiglia, il gruppo Trevi e i colleghi di Soilmec del compianto ingegner Alberto Antonelli hanno donato 7.055 euro alla sezione di...