giovedì, Maggio 30, 2024

Arena Santa Giulia, fondazioni completate. Trevi realizza 883 pali in CFA.

Must read

Soluzioni “no dig” per le reti multigas. Al PGE 2024 il convegno di IATT

Nel corso della seconda giornata del Pipeline&Gas Expo 2024 (PGE) - fiera unica in Europa interamente dedicata ai settori dell'Oil&Gas, del Mid-Stream e delle...

PGE 2024, da oggi la terza edizione della fiera sulle pipeline dell’energia

A Piacenza Expo, da oggi a venerdì 31 maggio, la terza edizione del Pipeline & Gas Expo, fiera-convegno internazionale dedicata alle infrastrutture di trasporto per...

Bauer In-House, tutte le novità per il mercato Italia

Andrea Ruggero, direttore commerciale di Bauer Macchine Italia, ci conduce alla scoperta delle innovazioni tecnologiche più importanti e più interessanti per le imprese che...

Geotechnica UK torna il 3 e 4 luglio

Torna Geotechnica, la principale mostra e conferenza geotecnica del Regno Unito, ospitata presso il Warwickshire Event Center, il 3-4 luglio 2024. Lo annunciano gli...

Il gruppo Trevi ha recentemente portato a termine con successo i lavori di fondazione per la realizzazione dell’Arena Santa Giulia, struttura polifunzionale che ospiterà le competizioni di hockey su ghiaccio maschile durante le Olimpiadi invernali di Milano e Cortina previste per il 2026.

I lavori principali hanno incluso la realizzazione di 883 pali, impiegando la tecnologia CFA. Di questi, 340 hanno un diametro di 1000 mm, mentre i restanti 543 sono stati realizzati con un diametro di 1200 mm. Il terreno si presentava acquitrinoso, condizione che ha richiesto la realizzazione di scavi sottofalda costanti.

La sostenibilità è sempre una priorità per Trevi. Nel cantiere di Santa Giulia, il 100% del materiale di risulta prodotto dagli scavi è stato recuperato e riutilizzato in opere di costruzioni stradali ed edili, previa verifica da parte di laboratori specializzati per l’assenza di sostanze inquinanti. Questo approccio ha minimizzato il conferimento in discarica.

Le macchine utilizzate da Trevi per gli scavi, provenienti dalla Divisione Soilmec del Gruppo Trevi, fanno parte della linea Blue-tech e sono state progettate con l’obiettivo di ridurre i consumi, le emissioni di CO2 e il rumore.

L’Arena delle Olimpiadi 2026 Milano-Cortina a Santa Giulia è stata progettata dall’architetto David Chipperfield e da Arup, uno dei leader mondiali nel campo della progettazione di opere ingegneristiche e di design. Per citare alcuni progetti del gruppo britannico, troviamo il Bosco Verticale di Milano e il Centre Pompidou di Parigi.

Parlando di cantieri illustri, ricordiamo che il gruppo Trevi, nella sua divisione Trevi Arabian Soil Contractor, è impegnato attualmente nelle opere permanenti di fondazione per il progetto avveniristico “The Line”, in Arabia Saudita.

Per realizzare queste fondazioni, Trevi ha impiegato attrezzature Soilmec di alta gamma, considerando i grandi diametri dei pali (da 1.5 a 2.5 metri) e le notevoli profondità di scavo (fino a 70 metri dal piano di lavoro). Attualmente, sono in uso le attrezzature Soilmec SR-90 e SR-100, con l’intenzione di utilizzare a breve le SR-115/SR-125 e SR-135.

Il cantiere impiega attualmente circa 150 persone, ma si prevede che questo numero aumenterà a 250 una volta che sarà pienamente operativo.

“The Line” è un ambizioso progetto che ospiterà nove milioni di abitanti e sarà composto da comunità disposte lungo una linea retta di 170 chilometri, che attraverserà deserti e montagne, spostando l’infrastruttura e l’alta velocità nel sottosuolo per creare spazi verdi e percorsi pedonali sopra terra, dimostrando l’approccio all’avanguardia di Trevi anche in progetti futuristici di questa portata.

More articles

Latest article

Soluzioni “no dig” per le reti multigas. Al PGE 2024 il convegno di IATT

Nel corso della seconda giornata del Pipeline&Gas Expo 2024 (PGE) - fiera unica in Europa interamente dedicata ai settori dell'Oil&Gas, del Mid-Stream e delle...

PGE 2024, da oggi la terza edizione della fiera sulle pipeline dell’energia

A Piacenza Expo, da oggi a venerdì 31 maggio, la terza edizione del Pipeline & Gas Expo, fiera-convegno internazionale dedicata alle infrastrutture di trasporto per...

Bauer In-House, tutte le novità per il mercato Italia

Andrea Ruggero, direttore commerciale di Bauer Macchine Italia, ci conduce alla scoperta delle innovazioni tecnologiche più importanti e più interessanti per le imprese che...

Geotechnica UK torna il 3 e 4 luglio

Torna Geotechnica, la principale mostra e conferenza geotecnica del Regno Unito, ospitata presso il Warwickshire Event Center, il 3-4 luglio 2024. Lo annunciano gli...

PGE 2024 nel segno delle tecnologie No Dig. Presentata la terza edizione della fiera dedicate alle pipeline

Stamattina si è svolta la conferenza stampa inaugurale di entrambe le manifestazioni, Pipeline & Gas Expo e Cybsec-Expo – in programma dal 29 al 31...