giovedì, Maggio 30, 2024

Comacchio CH 150, la compatta che mancava al mercato

Must read

Soluzioni “no dig” per le reti multigas. Al PGE 2024 il convegno di IATT

Nel corso della seconda giornata del Pipeline&Gas Expo 2024 (PGE) - fiera unica in Europa interamente dedicata ai settori dell'Oil&Gas, del Mid-Stream e delle...

PGE 2024, da oggi la terza edizione della fiera sulle pipeline dell’energia

A Piacenza Expo, da oggi a venerdì 31 maggio, la terza edizione del Pipeline & Gas Expo, fiera-convegno internazionale dedicata alle infrastrutture di trasporto per...

Bauer In-House, tutte le novità per il mercato Italia

Andrea Ruggero, direttore commerciale di Bauer Macchine Italia, ci conduce alla scoperta delle innovazioni tecnologiche più importanti e più interessanti per le imprese che...

Geotechnica UK torna il 3 e 4 luglio

Torna Geotechnica, la principale mostra e conferenza geotecnica del Regno Unito, ospitata presso il Warwickshire Event Center, il 3-4 luglio 2024. Lo annunciano gli...

Il debutto al Geofluid 2021 ne ha già decretato il successo e l’interesse primario di numerosi clienti italiani e internazionali. Stiamo parlando della nuova CH 150 di Comacchio, nata per soddisfare l’esigenza di macchine da pali compatte, installate su carri-base commerciali che garantiscono una grande versatilità e rapidità di messa in opera, soprattutto in cantieri ristretti e di difficile accesso.

Il concetto di questo modello inedito si basa sull’utilizzo di un escavatore di media portata (nella classe di peso delle 8-10 ton), al quale viene applicato un mast di perforazione a lunghezza modulare e una testa di rotazione multifunzione. La costruzione modulare del mast consente l’utilizzo di kelly bar fino a 9 elementi e 3,5 m di lunghezza, con un diametro che raggiunge i 419 mm e la possibilità di installare diametri diversi su richiesta, con minimi adattamenti sulla macchina. Oltre alla configurazione Kelly, la CH 150 prevede una configurazione per pali CFA e un allestimento per l’esecuzione di micropali. Previste anche versioni ribassate (cosiddette “low headroom”), pensate per far fronte alla necessità di operare all’interno di edifici o in presenza di strutture sovrastanti.

More articles

Latest article

Soluzioni “no dig” per le reti multigas. Al PGE 2024 il convegno di IATT

Nel corso della seconda giornata del Pipeline&Gas Expo 2024 (PGE) - fiera unica in Europa interamente dedicata ai settori dell'Oil&Gas, del Mid-Stream e delle...

PGE 2024, da oggi la terza edizione della fiera sulle pipeline dell’energia

A Piacenza Expo, da oggi a venerdì 31 maggio, la terza edizione del Pipeline & Gas Expo, fiera-convegno internazionale dedicata alle infrastrutture di trasporto per...

Bauer In-House, tutte le novità per il mercato Italia

Andrea Ruggero, direttore commerciale di Bauer Macchine Italia, ci conduce alla scoperta delle innovazioni tecnologiche più importanti e più interessanti per le imprese che...

Geotechnica UK torna il 3 e 4 luglio

Torna Geotechnica, la principale mostra e conferenza geotecnica del Regno Unito, ospitata presso il Warwickshire Event Center, il 3-4 luglio 2024. Lo annunciano gli...

PGE 2024 nel segno delle tecnologie No Dig. Presentata la terza edizione della fiera dedicate alle pipeline

Stamattina si è svolta la conferenza stampa inaugurale di entrambe le manifestazioni, Pipeline & Gas Expo e Cybsec-Expo – in programma dal 29 al 31...