venerdì, Maggio 20, 2022

Doosan, la nuova generazione DX-7 cresce con altri 10 modelli

Must read

A Como, dopo fondazioni e palancole, accelera il cantiere Lungolago

Sul Lungolago di Como, prende forma finalmente la nuova passeggiata. Gli interventi procedono nonostante resti l’incertezza legata alle materie prime e ai tempi di...

L’innovazione LBE di Treviicos per il nuovo grattacielo alla South Station di Boston

Tra settembre 2021 e febbraio 2022, Treviicos, filiale americana del Gruppo Trevi, è stata impegnata nella realizzazione delle opere di fondazione per il nuovo...

Magnifico calcestruzzo. Brilla il GIC 2022. Webuild vince gli ICTA Awards per le fondazioni del Ponte San Giorgio di Genova

Un successo ideale, che parla di resistenza a ogni tentazione di pessimismo contingente. Il GIC 2022, le Giornate Italiane del Calcestruzzo, di cui riportiamo l’eco...

Una Klemm e un kit su misura a Jesolo (by Bauer Macchine Italia)

Sul lungomare di Jesolo una Klemm KR801-3GK di Bauer Macchine Italia ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dei tiranti per il consolidamento di...

Con l’introduzione dei 10 nuovi modelli, Doosan ha completato il lancio della nuova gamma di escavatori di medie dimensioni “DX-7” che ora comprende 17 modelli di escavatori cingolati e gommati Stage V da 14 a 25 tonnellate.

Le nuove macchine presentate ieri al mercato sono le seguenti: gli escavatori cingolati DX140LC-7, DX140LCR-7 e DX160HT-7 da 14-16 t; gli escavatori cingolati DX235LC-7, DX235LCR-7 e DX255LC-7 da 23-25 t; l’escavatore gommato DX165WR-7 da 17 t; gli escavatori gommati DX170W-7, DX190W-7 e DX210W-7 da 18-22 t.

Doosan ha già lanciato negli ultimi sei mesi i primi sette modelli della gamma DX-7 di medie dimensioni Stage V, a partire dal DX225LC-7, il primo in questa gamma di dimensioni medie, dotato della tecnologia Doosan D-Ecopower virtual bleed off (VBO) ad alte prestazioni e a basso consumo di carburante. Complessivamente, i nuovi modelli DX-7 di medie dimensioni offrono prestazioni significativamente più elevate sotto molteplici aspetti rispetto alla precedente generazione di macchine Stage IV.

I nuovi modelli combinano un maggiore comfort, una maggiore capacità si utilizzo di accessori e una nuova tecnologia di assistenza all’operatore, con nuove funzionalità per aumentare l’efficienza dei consumi, i tempi di attività e il ritorno sull’investimento, con un’attenzione particolare alla maggiore potenza, robustezza e agilità. Anche la manutenzione del filtro antiparticolato diesel (DPF) è stata notevolmente ridotta, non essendo necessaria alcuna manutenzione fino a 8.000 ore di utilizzo.

In sintesi, tutte le macchine di medie dimensioni DX-7 condividono una serie di nuove caratteristiche innovative, tra cui la nuova cabina ad alto comfort all’avanguardia, la nuova modalità Tiltrotator, nuovi contrappesi standard e opzionali più pesanti, nuova capacità potenziata come porta- accessori, un nuovo sistema idraulico sofisticato, la nuova funzione di oscillazione fine e il nuovo occhione di sollevamento

More articles

Latest article

A Como, dopo fondazioni e palancole, accelera il cantiere Lungolago

Sul Lungolago di Como, prende forma finalmente la nuova passeggiata. Gli interventi procedono nonostante resti l’incertezza legata alle materie prime e ai tempi di...

L’innovazione LBE di Treviicos per il nuovo grattacielo alla South Station di Boston

Tra settembre 2021 e febbraio 2022, Treviicos, filiale americana del Gruppo Trevi, è stata impegnata nella realizzazione delle opere di fondazione per il nuovo...

Magnifico calcestruzzo. Brilla il GIC 2022. Webuild vince gli ICTA Awards per le fondazioni del Ponte San Giorgio di Genova

Un successo ideale, che parla di resistenza a ogni tentazione di pessimismo contingente. Il GIC 2022, le Giornate Italiane del Calcestruzzo, di cui riportiamo l’eco...

Una Klemm e un kit su misura a Jesolo (by Bauer Macchine Italia)

Sul lungomare di Jesolo una Klemm KR801-3GK di Bauer Macchine Italia ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione dei tiranti per il consolidamento di...

CHIUDE CON IL BOOM DI VISITATORI LA 4ª EDIZIONE DEL GIC, LE GIORNATE ITALIANE DEL CALCESTRUZZO

Oltre 5 mila visitatori confermati per la tre giorni piacentina che si conferma così la prima mostra mercato a livello europeo dedicata al settore...