lunedì, Dicembre 5, 2022

FS 400, alle sorgenti della versatilità Fraste

Must read

Bauer Spezialtiefbau, tecnologia dei diaframmi avanzata per la metro indiana di Chennai

Una metropoli pulsante con milioni di abitanti, città portuale e capitale dello stato indiano del Tamil Nadu. Questa è Chennai, una delle molte grandi...

20.000 m di barre autoperforanti per la circonvallazione di Varna

Sono questi i numeri messi a segno da una Klemm KR801-3GK noleggiata da Bauer Macchine Italia all'ATI attualmente impegnata nella realizzazione di un tratto...

Comacchio nomina Alberto Dalle Coste nuovo direttore generale

Dopo i rilevanti investimenti e la crescita ininterrotta degli ultimi anni che hanno visto protagonista l’azienda del settore delle perforazioni internazionali, Comacchio ha scelto...

Addio ad Amilcare Merlo, il Cavaliere dell’industria italiana nel mondo

Si è spento stamane Amilcare Merlo, 87 anni, fondatore e presidente del Gruppo Merlo di Cervasca, tra le aziende leader mondiali delle macchine da cantiere. Lo scorso...

Esce dalla sede di Nogara verso i primi orizzonti operativi, l’ultima FS 400, uno dei modelli best-seller della gamma di perforatrici Fraste destinata a uno storico cliente nazionale. Si tratta di una perforatrice per pozzi acquiferi montata su autocarro Iveco a 4 assi, azionata dal motore del veicolo tramite dispositivo di presa d forza integrale (PTO).

Macchina ultramoderna, costruita secondo i più aggiornati criteri costruttivi, dotata di caricatore automatico di aste di perforazione, un funzionale pannello comandi per il miglior comfort/efficienza dell’operatore e di tutti i più recenti dispositivi di sicurezza per la perforazione in sicurezza in ogni tipo di cantiere.

Perforatrice molto potente, con un peso che rimane al di sotto delle 31 ton e con un’allestimento completo basato sulle specifiche indicazioni del cliente (con pompa fango e compressore d’aria a bordo) per assicurare il funzionamento sempre alla massima capacità con qualsiasi condizione.

Tiro da 28 ton, coppia fino a 2.400 kgm, la FS 400 detiene il primato di una grande versatilità ed è disponibile in molte versioni, sia su camion che su carro cingolato, con un’ampia gamma di componenti, accessori e optionals per adattarsi perfettamente alle specifiche esigenze/lavori di tutti i clienti.

More articles

Latest article

Bauer Spezialtiefbau, tecnologia dei diaframmi avanzata per la metro indiana di Chennai

Una metropoli pulsante con milioni di abitanti, città portuale e capitale dello stato indiano del Tamil Nadu. Questa è Chennai, una delle molte grandi...

20.000 m di barre autoperforanti per la circonvallazione di Varna

Sono questi i numeri messi a segno da una Klemm KR801-3GK noleggiata da Bauer Macchine Italia all'ATI attualmente impegnata nella realizzazione di un tratto...

Comacchio nomina Alberto Dalle Coste nuovo direttore generale

Dopo i rilevanti investimenti e la crescita ininterrotta degli ultimi anni che hanno visto protagonista l’azienda del settore delle perforazioni internazionali, Comacchio ha scelto...

Addio ad Amilcare Merlo, il Cavaliere dell’industria italiana nel mondo

Si è spento stamane Amilcare Merlo, 87 anni, fondatore e presidente del Gruppo Merlo di Cervasca, tra le aziende leader mondiali delle macchine da cantiere. Lo scorso...

AT120, al Bauma il debutto del nuovo colosso Ditch Witch per HDD

Dal palcoscenico del Bauma 2022, arriva sul mercato della perforazione direzionale il modello AT più grande mai concepito da Ditch Witch. Il fenomeno in...