ven | 14 | dicembre | 2018

728×90 alto
728×90 alto
GRUPPO TREVI: LA SICUREZZA SUL LAVORO

GRUPPO TREVI: LA SICUREZZA SUL LAVORO

Mosul Dam Project: per il Gruppo Trevi 5 milioni di ore lavorate senza incidenti. E’ questo il prestigioso traguardo raggiunto dalla società italiana nel mese di ottobre 2018, presso il Progetto Diga di Mosul in Iraq.

GRUPPO TREVI: LA SICUREZZA SUL LAVORO - Perforare -  - Uncategorized GRUPPO TREVI: LA SICUREZZA SUL LAVORO - Perforare -  - Uncategorized 4

Ricordiamo come Trevi abbia iniziato le lavorazioni nell’aprile del 2016 e oltre alle difficoltà tecniche, tecnologiche, climatiche e logistiche con operazioni in spazi confinati, abbia dovuto affrontare la totale assenza di una cultura della salute e sicurezza sul lavoro tra il personale locale.

GRUPPO TREVI: LA SICUREZZA SUL LAVORO - Perforare -  - Uncategorized 3Lo sforzo profuso dall’azienda per operare in sicurezza, osservando le rigide direttive imposte dalla Direzione Lavori del U.S. Army Corps of Engineers, è stato quindi particolarmente rilevante. La società ha gestito una forza lavoro di oltre 700 unità di 10 differenti nazionalità, operante 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. U.S. Army Corps of Engineers ha riconosciuto ufficialmente i meriti di Trevi durante una cerimonia tenutasi in cantiere lo scorso 20 Ottobre 2018.

GRUPPO TREVI: LA SICUREZZA SUL LAVORO - Perforare -  - Uncategorized 1Questo traguardo storico per il Gruppo Trevi è frutto della filosofia “Zero Accident”, che mette al primo posto l’impegno e l’obiettivo di crescere e innovare ogni giorno la cultura della “Salute e Sicurezza” sul lavoro e nella vita di tutti i giorni, facendo “Formazione e Innovazione” continua a tutti i lavoratori. Grazie alla presenza costante ed efficiente della Foundation Technology Academy (FTA), Trevi ha raggiunto un’elevata capacità formativa sia in aula che in cantiere. Per tale formazione la Trevi ha investito migliaia di ore sia d’insegnanti che verificatori.

Related posts