sabato, Gennaio 22, 2022

RENAULT TRUCKS SBANCA PARIGI CON I SUOI MODELLI C E K

Must read

Alexandre Marchetta a capo del CECE

Dall'inizio di questo 2022 e per tutto il biennio 2022-2023, sarà Alexandre Marchetta - presidente del gruppo Mecalac e dell'associazione nazionale francese Evolis -...

Potenza medium range in cava con i nuovi Hyundai A Series

Hyundai Construction Equipment lancia tre escavatori cingolati della Serie A conformi alle norme UE Stage V nel popolare segmento 13-15 ton. Le macchine assicurano...

Bauer, nel cuore più profondo di Vienna per la nuova metropolitana

La rete dei trasporti pubblici di Vienna comprende attualmente circa 1.150 km, cinque linee di metropolitana, 28 linee di tram e 131 linee di...

Comacchio, il talento multifunzione CXT 15 conquista l’Africa di Capital Drilling

Due nuovissime perforatrici Comacchio CXT 15 entreranno per la prima volta nella flotta di Capital Drilling, grande impresa di perforazione attiva in tutto il...

Costruire non esiste senza trasportare e viceversa (almeno nel nostro settore). Per questo a Parigi non mancheranno i grandi Costruttori di camion. E di sicuro non mancherà la Losanga che gioca in casa e che è forte della gamma di veicoli industriali più moderna e giovane del mercato. Ovviamente a Parigi faranno la parte del leone la gamma Edilizia e Cava-Cantiere, ma tra le iper-novità possiamo già anticipare che vi saranno il C XLOAD con betoniera, il C 8×4 Tridem e il K Xtrem. Il primo si distingue per la particolarità progettuale di aver ridotto all’osso il peso a vuoto, permettendo una maggiore capacità di carico con conseguente aumento di produttività ed efficienza. Sul C 8×4*4 Tridem la novità sarà il 4° asse sterzante che vede il raggio ridotto di 90 cm, a tutto vantaggio della maneggevolezza del veicolo. Tale veicolo, inoltre, è stato progettato per allestimenti aventi carichi pesanti sulla parte posteriore del veicolo, come gru e piattaforme aeree, ribaltabili amovibili, bracci sollevatori o aspiratori industriali. Chi cercherà invece un veicolo per le attività da cava potrà vedere il K 8×4 Xtrem, con telaio rinforzato, nuovo cambio Optidriver Xtrem e pneumatici da 24’, omologati per utilizzo stradale. Renault Trucks è stata la prima casa costruttrice a introdurre questi pneumatici sui veicoli industriali in Europa, aumentando ulteriormente la capacità di carico e di superamento degli ostacoli dei propri veicoli. All’Intermat sarà in mostra anche il C 6×4 OptiTrack.

More articles

Latest article

Alexandre Marchetta a capo del CECE

Dall'inizio di questo 2022 e per tutto il biennio 2022-2023, sarà Alexandre Marchetta - presidente del gruppo Mecalac e dell'associazione nazionale francese Evolis -...

Potenza medium range in cava con i nuovi Hyundai A Series

Hyundai Construction Equipment lancia tre escavatori cingolati della Serie A conformi alle norme UE Stage V nel popolare segmento 13-15 ton. Le macchine assicurano...

Bauer, nel cuore più profondo di Vienna per la nuova metropolitana

La rete dei trasporti pubblici di Vienna comprende attualmente circa 1.150 km, cinque linee di metropolitana, 28 linee di tram e 131 linee di...

Comacchio, il talento multifunzione CXT 15 conquista l’Africa di Capital Drilling

Due nuovissime perforatrici Comacchio CXT 15 entreranno per la prima volta nella flotta di Capital Drilling, grande impresa di perforazione attiva in tutto il...

Il Covid cancella anche Agritechnica. Grandi fiere in allarme

“A causa dell’aggravarsi della situazione pandemica e delle attuali normative ufficiali, le condizioni per ospitare una fiera leader mondiale delle macchine agricole non sono...