sabato, Gennaio 16, 2021

I CAPISALDI DI FRASTE

Must read

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

La gamma di perforatrici proposta da Fraste è imponente. L’azienda è in grado di mettere in campo soluzioni praticamente su misura per ogni richiesta le venga sottoposta. Ovviamente, come in ogni gamma che si rispetti, esistono dei masterpiece che sono un po’ i biglietti da visita della gamma.

In Fraste una di queste macchine è la FS 400 che può essere allestita su un autotelaio 6×6 e prevede l’azionamento tramite il motore del mezzo via PTO. Con un tiro da 20 t e aste da 6 m, ha una testa rotante a tre velocità, coppia massima di 3.150 daNm e velocità massima di 350 giri/min.

I CAPISALDI DI FRASTE - Perforare - - Uncategorized 1Della stessa gamma FS anche la Fraste FS 300, anch’essa allestibile su autotelaio 6×6 con azionamento via PTO.

Macchina perfetta per la perforazione di grande diametro con circolazione inversa di fango, ha un tiro di 16 t.

La testa rotante a due velocità (1° velocità di 1.800 kgm a 75 giri/min; 2° velocità di 900 kgm a 150 giri/min) prevede un passaggio libero interno da 177 mm, oltre a un mandrino per una manovra facile, veloce e sicura delle aste a doppia parete (diametro 216 mm).

Adattabile e versatile per qualsiasi tipo di perforazione, per l’impianto idraulico utilizza olio biodegradabile.

Particolare la Fraste Multidrill XL 170 CRS Sonic, che al Bauma è stata presentata, per esempio,  montata su carro cingolato.

 

In questo caso la perforatrice prevede il pannello comandi montato su un braccio girevole per un costante controllo della macchina e di tutte le funzioni di perforazione, motore diesel John Deere da 170 HP, antenna per aste da 3 m, tiro da 10.000 daN, spinta di 6.800 daN e testa di rotazione con vibrazione ad alta frequenza Sonic (CRS – Compact Roto Sonic).

La potenza di vibrazione dell’oscillatore Sonic è di 140 kN a 150 Hz, mentre la pompa Triplex ha una portata di 200 l/min a 70 bar.

Sempre su carro cingolato, ma a carreggiata variabile (1.700-2.300 mm) Fraste propone la Mito 40 che assicura un tiro da 4 t e utilizza aste da 3 m. La testa rotante è un Eurodrill con coppia massima di 440 daNm e velocità massima di 144 giri/min. La potenza di percussione si assesta sui 250 Nm per una frequenza di 2.500 colpi al minuto.

I CAPISALDI DI FRASTE - Perforare - - UncategorizedChiudiamo la rassegna dei masterpiece Fraste con la serie Multidrill, iniziando dalla Fraste Multidrill ML su carro cingolato, una macchina con motore da 100 HP capace di sviluppare un tiro di 4 t.
La testa rotante a 4 velocità ha una coppia massima di 500 daNm per una velocità massima di 680 giri/min.
Le aste sono da 3 m.

Sempre su carro cingolato è anche la Fraste Multidrill PL-G con motore da 66 HP, tiro da 3,5 t, aste da 2 m e testa rotante a 4 velocità (coppia massima 350 daNm e velocità massima di 640 giri/min), mentre la Fraste Multidrill SL-G viene montata su carro cingolato a carreggiata variabile da 800 a 1.200 mm. Le caratteristiche tecniche parlano di un motore da 45 HP, un tiro da 2 t, aste da 1,5 m, testa rotante a 2 velocità (coppia massima di 285 daNm e velocità massima di 400 giri/min) e martello per rotopercussione da 120 Joule.

More articles

Latest article

Da Sandvik la nuova perforatrice mineraria DD212

Sandvik Mining and Rock Solutions ha presentato ieri la nuova perforatrice mineraria Sandvik DD212, modello elettroidraulico a braccio singolo, compatto e dalle funzionalità intelligenti,...

Mereu in campo con la MI 8 di Massenza per la ricerca termale

Dopo lo stop forzato per via dell'emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca...

I.CO.P. entra nel 2021, tra parco del mare Trieste e microtunnel a El Salvador

I.CO.P., Iccrea BancaImpresa e Costa Edutainment S.p.A. hanno presentato alla camera di commercio il progetto e il cofinanziamento privato per realizzare il grande attrattore...

Casagrande training 2021, si comincia il 19 gennaio

Il calendario training 2021 di Casagrande esordirà il prossimo 19 gennaio con il corso "A complete training on CFM and CDR: devices which allows...

Soilmec e la ricerca contro il Parkinson, in memoria dell’ingegner Antonelli

Per volontà della famiglia, il gruppo Trevi e i colleghi di Soilmec del compianto ingegner Alberto Antonelli hanno donato 7.055 euro alla sezione di...