venerdì, Aprile 16, 2021

FATTURATO LIEBHERR: STESSO LIVELLO DEL ’13

Must read

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

In quest’anno di esercizio il Gruppo Liebherr prevede un fatturato complessivo di 8.866 milioni di euro. Rispetto al fatturato del 2013 si delinea un lieve calo di 98 milioni di euro circa, pari all’1 %. Nel settore macchine edili ed estrazione Liebherr calcola un fatturato di 5.374 milioni di euro, con una riduzione di 256 milioni di euro (pari al 4,5 %), dovuto principalmente all’indebolimento dell’industria mondiale dell’estrazione. Nel ramo macchine edili ed estrazione sono compresi i settori movimento terra, autogru, gru a torre, tecnologie di betonaggio ed estrazione. Nell’anno di esercizio corrente un calo del fatturato si è avuto soprattutto nel settore estrazione. In complesso è prevista invece una crescita nei settori al di fuori di questo ramo. Qui si prevede a fine anno un fatturato di 3.492 milioni di euro. Il che corrisponde a un aumento di 158 milioni di euro, pari circa al 5 %. Questo ramo comprende i settori gru marittime, aerospace e tecnologie di trasporto, macchine utensili e sistemi di automazione, elettrodomestici così come altri prodotti e servizi, inclusi anche componenti per tecnologie di comando e di azionamento meccanico. Uno sviluppo oltremodo positivo si è avuto soprattutto nei ricavi del settore gru marittime e di altri prodotti e servizi. L’esercizio in Europa Occidentale ha avuto un andamento positivo per il Gruppo. Nella maggior parte delle altre regioni di vendita, tuttavia, Liebherr registra riduzioni di fatturato. In particolare nella regione Estremo Oriente / Australia e nel Vicino e Medio Oriente il mercato ha perso di dinamicità. In Africa e in America si prevede invece che gli utili dell’anno raggiungeranno nel complesso quasi i valori dell’anno precedente. Nell’esercizio in corso il Gruppo ha nuovamente investito fortemente in produzione, vendite e assistenza, per un totale di 820 milioni di euro. Nel corso dell’anno è ulteriormente cresciuto il numero di dipendenti del Gruppo. Alla fine del 2014 le società Liebherr di tutto il mondo conteranno poco più di 41.000 dipendenti. Rispetto all’anno precedente ciò significa un aumento di più di 1.800 unità. Per l’anno 2015 si prevede attualmente una crescita economica del 3,8 % a livello mondiale, che significherebbe una maggiore dinamicità dei mercati rispetto a quest’anno. Sulla base di queste considerazioni il Gruppo guarda con ottimismo al prossimo anno; a una prima stima Liebherr prevede un aumento del fatturato complessivo.

More articles

Latest article

Da Liebherr due nuovi escavatori elettrici nella classe 90-100 ton.

L'escavatore cingolato elettrico R 976-E, insieme all'R 980 SME-E, sostituisce l'ER 974 B per l'estrazione in miniere e cave. Gli ultimi escavatori elettrici sviluppati...

Epiroc premia l’automazione mineraria e la conversione dal diesel alle batterie

Epiroc AB, un partner leader in termini di produttività e sostenibilità per i settori minerario e delle infrastrutture, premia l'automazione e l'elettrificazione delle macchine...

La nuova Comacchio MC 20 A

La nuova MC 20 A è una perforatrice compatta e potente, dotata di caricatore per aste e rivestimenti, progettata per far fronte a lavorazioni...

Importante riconoscimento a TREVI in Svezia per il porto di Norvik

Il porto di Norvik a Stoccolma ha vinto l'Årets Bygge 2021, il premio prestigioso e più importante nel settore delle costruzioni pubbliche svedesi, nella...

La joint venture Bauer-Keller si aggiudica importante contratto sulla linea ad alta velocità HS2

La joint venture 50:50 tra Bauer Technologies Ltd e Keller UK (BKJV) ha ottenuto un contratto da EKFB, una joint venture costituita da quattro...