mercoledì, Maggio 12, 2021

Lipos, guida techno per un cantiere CFA da primato

Must read

Tre perforatrici da roccia per una produzione raddoppiata

Peter Schminkel è soddisfatto. Sono le 11 del mattino, il sole splende e l'operatore della perforatrice ha già superato il minimo di produzione per...

Da Robit servizio telefonico 24/7

Il produttore finlandese di attrezzature per perforazione Robit ha lanciato un "servizio telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7" per i suoi...

Nuova tecnologia per l’industria offshore da Mincon e Subsea Micropiles

Il governo irlandese ha assegnato una sovvenzione di 2,9 milioni di euro a sostegno di una nuova tecnologia per la costruzione di fondazioni e...

“AperiConcrete” con Sireg Geotech by ACI Italy Chapter

Sireg Geotech invita tutti ad intervenire a un originale aperitivo informativo all'interno del ciclo di incontri gratuiti organizzato dall'American Concrete Institute Italy Chapter  con il Collegio...

Contesto operativo, il cantiere di fondazione di un nuovo ospedale a Oberwart, in Austria, in corso di realizzazione da parte della Burgenland Hospital Association. Problematica principale, il consolidamento di un suolo particolarmente fragile per sostenere un’opera civile di questa importanza.

La soluzione, l’impresa Züblin Spezialtiefbau l’ha trovata nel sistema di controllo Lipos di Liebherr, applicato proprio a una perforatrice della stessa gamma tedesca, il modello LB 28. La realizzazione di 1.310 pali in modalità CFA (del diametro ciascuno di 630 mm, a una profondità di 16 m) per un’area complessiva di 23.000 metri quadrati, si è realizzata con successo e rapidità grazie alla gestione avanzata conferita proprio dal sistema Lipos con la funzione di misura precisa e indefettibile applicata a ciascun palo e trasferita all’operatività della perforatrice. Il controllo operativo in cabina e la gestione di ogni parametro di intervento hanno fatto sì che la macchina potesse operare senza interruzioni e con estrema produttività, anche in condizioni di terreno complesse (di cui il sistema Lipos, nelle sue dinamiche di calcolo e programmazione, tiene conto puntualmente, liberando l’operatore stesso da ogni preoccupazione al riguardo).

La LB 28 ha potuto così lavorare in tandem al fianco di una pompa di distribuzione per calcestruzzo Liebherr – modello THS 110 – per un’operatività immediata ed efficace.
Risultato? 1.310 pali completati in soli tre mesi (sui quattro previsti all’inizio dei lavori), grazie alla modalità di misurazione automatica di Lipos e ai report progressivi sull’andamento del cantiere di fondazione. “Un ausilio straordinario – come ha sottolineato Harald Fugger , direttore dei lavori a Oberwart – Con Lipos, gli interventi con tecnologia CFA si sono rivelati efficaci e soprattutto di una rapidità e semplicità sorprendente, grazie al monitoraggio costante delle palificazioni. Senza contare la disponibilità preziosa di informazioni complete e utili su ogni fase di progresso del cantiere“.

More articles

Latest article

Tre perforatrici da roccia per una produzione raddoppiata

Peter Schminkel è soddisfatto. Sono le 11 del mattino, il sole splende e l'operatore della perforatrice ha già superato il minimo di produzione per...

Da Robit servizio telefonico 24/7

Il produttore finlandese di attrezzature per perforazione Robit ha lanciato un "servizio telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7" per i suoi...

Nuova tecnologia per l’industria offshore da Mincon e Subsea Micropiles

Il governo irlandese ha assegnato una sovvenzione di 2,9 milioni di euro a sostegno di una nuova tecnologia per la costruzione di fondazioni e...

“AperiConcrete” con Sireg Geotech by ACI Italy Chapter

Sireg Geotech invita tutti ad intervenire a un originale aperitivo informativo all'interno del ciclo di incontri gratuiti organizzato dall'American Concrete Institute Italy Chapter  con il Collegio...

Avanzamento record alla galleria di base del Brennero

Nella sezione italiana (lotto Mules 2-3) della galleria di base del Brennero, tre TBM della Herrenknecht stanno avanzando in direzione sud-nord, scavando sia le...