lunedì, Settembre 20, 2021

2021

LP Drilling, il Centenario nell’anno del Rinascimento

Must read

Geofluid, un grande successo che ritorna

Duecentocinquanta aziende espositrici con più di trecentocinquanta marchi presenti, quasi novemilacinquecento visitatori professionali - 9.425 per l’esattezza quelli certificati - con una presenza straniera...

Al via a Piacenza Expo il Geofluid della ripresa

Piacenza Expo apre le porte da oggi, mercoledì 15 settembre, fino a venerdì, alla 23esima edizione di Geofluid, alla presenza del presidente della Regione...

La sorpresa di Soilmec, a Geofluid 2021 arriva la perforatrice SM-6

Un mix perfetto tra design e prestazioni dall'aspetto ultracompatto. La perforatrice SM-6 di Soilmec plana alla kermesse espositiva di Geofluid 2021 portando tutto...

Vetroresina e tubi biodegradabili, l’alta sostenibilità di Sireg nel consolidamento

Se parliamo di Sireg Geotech, è doveroso conoscere un bel pezzo di storia delle costruzioni in Italia. È dal 1936, infatti, che questa realtà...

C’è una realtà industriale, nella provincia di Piacenza, che nell’anno simbolo della rinascita economica dopo la pandemia, compie un secolo di vita scrivendo il nuovo capitolo di una storia straordinaria. Isabella Perazzoli oggi è al timone della rinascita di LP Drilling, azienda di Villanova dal respiro internazionale che dopo anni recenti di vicissitudine societarie, è tornata saldamente nelle mani di una proprietà tutta italiana proprio nell’anno del centenario.

Presidente e Ceo , Isabella Perazzoli è l’erede di una saga industriale e familiare che nasce nel 1921 come F.lli Perazzoli, passando per l’identità di Perazzoli Drilling per concludere il proprio percorso identitaria con il nome di LP Drilling. Isabella, soprattutto è la fautrice di quel colpo d’ala che ha portato all’investimento decisivo di oltre due milioni di euro e all’ingresso della famiglia Bianchi nel capitale societario, con una quota del 53%.

Così LP Drlling oggi è in pieno rilancio nel gotha delle perforazioni, nei settori dell’acqua e dell’Oil&Gas, passando per le applicazioni nell’ambito della geotermia. Con oltre 100 dipendenti, un giro d’affari tra i 9 e 12 milioni di euro, LP Drilling rappresenta un’avanguardia per la transizione energetica e in Israele è classificata come una delle 40 aziende a livello mondiale in grado di accedere ai programmi statali di perforazione per la ricerca dell’acqua.

More articles

Latest article

Geofluid, un grande successo che ritorna

Duecentocinquanta aziende espositrici con più di trecentocinquanta marchi presenti, quasi novemilacinquecento visitatori professionali - 9.425 per l’esattezza quelli certificati - con una presenza straniera...

Al via a Piacenza Expo il Geofluid della ripresa

Piacenza Expo apre le porte da oggi, mercoledì 15 settembre, fino a venerdì, alla 23esima edizione di Geofluid, alla presenza del presidente della Regione...

La sorpresa di Soilmec, a Geofluid 2021 arriva la perforatrice SM-6

Un mix perfetto tra design e prestazioni dall'aspetto ultracompatto. La perforatrice SM-6 di Soilmec plana alla kermesse espositiva di Geofluid 2021 portando tutto...

Vetroresina e tubi biodegradabili, l’alta sostenibilità di Sireg nel consolidamento

Se parliamo di Sireg Geotech, è doveroso conoscere un bel pezzo di storia delle costruzioni in Italia. È dal 1936, infatti, che questa realtà...

Dolmen, geotecnica in software avanzato

Realtà tecnologiche di grande valore ne esistono tante nel nostro paese, ma un’eccellenza come quella di CDM Dolmen non può non attirare l’attenzione degli...