mercoledì, Dicembre 1, 2021

 

MASSENZA MM4: PIÙ DI UNA SEMPLICE PERFORATRICE

Must read

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Drilling_Rig_MM4_Working_PositionsNei cantieri le operazioni da eseguire sono numerose e anche molto diversificate tra loro. Spesso avere una macchina o attrezzatura dedicata per ogni tipo di lavoro da eseguire non è una soluzione ottimale, vuoi perché a volte gli spazi in cantiere sono limitati, vuoi perché disporre di numerose macchine e attrezzature è economicamente oneroso. Per questo Massenza, azienda che produce impianti di perforazione sin dal 1921, ha messo in gioco la propia esperienza nel settore e ha realizzato una macchina multipurpose che definire semplicemente perforatrice è riduttivo. Con la nuova MM4, infatti, è possibile eseguire pozzi d’acqua fino a 120/150 m di profondità, investigazioni del sottosuolo, applicazioni geotermiche e micropali. Tutto senza bisogno di ulteriori macchinari. L’impianto, azionato da un motore a 107 Hp, è completato da un’antenna con forza di tiro di 4.500 kg e da una testa di rotazione con coppia fino a 9.840 Nm e velocità massima di 650 RPM. La nuova MM4 è stata progettata per una totale flessibilità di movimento: l’antenna, con corsa di 3,7 m, può ruotare fino a 360 gradi e, grazie a due ralle, può eseguire la perforazione in tutte le posizioni e con la massima stabilità. Per info, visitare il sito: www.massenzarigs.it

More articles

Latest article

Webuild completa 82% dello scavo del Lotto Mules 2-3 della Galleria di Base del Brennero

La fresa “Serena” ha raggiunto il Brennero , dopo aver scavato oltre 14km di galleria in 3,5 anni di attività. Si conclude così lo...

Primo test per la pala da miniera a batteria Sandvik da 18 t.

Lo stabilimento per la produzione di zinco di Garpenberg di proprietà della Boliden in Svezia diventerà la prima miniera in Europa a testare la...

Da Epiroc il nuovo sistema di perforazione ET51

Il sistema di perforazione con aste tubolari ET51 consente perforazioni più dritte e profonde, migliorando notevolmente la durata. La capacità del sistema di eseguire...

Idrogeno, energia per il futuro dell’industria italiana

Alberto Dossi, presidente dell’associazione H2IT, ci spiega l’importanza strategica di un elemento cardine della transizione ecologica nella vita di tutti i giorni e nell’industria del...

Truck of the Year 2022, il trionfo di DAF

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF,...