ven | 02 | agosto | 2019

728×90 alto
728×90 alto
728×90 alto
MC 3, LA PERFORAZIONE ECLETTICA SECONDO COMACCHIO

MC 3, LA PERFORAZIONE ECLETTICA SECONDO COMACCHIO

Direttamente dal palcoscenico del Bauma di Monaco, arriva ai clienti italiani la nuova MC 3 di Comacchio, perforatrice multiuso estremamente compatta e leggera, progettata per essere facilmente trasportabile e per essere utilizzata in spazi limitati e in condizioni di accesso al cantiere particolarmente difficili (ad esempio all’interno di edifici, pozzi, cantine e piccoli tunnel). Nel solco di questa filosofia di versatilità, l’MC 3 è equipaggiata con un carro a larghezza variabile che permette l’accesso attraverso passaggi che non superano i 900 mm di larghezza. La MC 3 può essere utilizzata per molti tipi di applicazioni legate alla riparazione o costruzione di fondazioni e al consolidamento del terreno: dal micropalo alle chiodature, senza dimenticare gli ancoraggi.

MC 3, LA PERFORAZIONE ECLETTICA SECONDO COMACCHIO - Perforare - COMACCHIO - Fiere Fondazioni speciali Macchine per micropali Macchine per pali News                 MC 3, LA PERFORAZIONE ECLETTICA SECONDO COMACCHIO - Perforare - COMACCHIO - Fiere Fondazioni speciali Macchine per micropali Macchine per pali News 1

L’MC 3 è dotata di un sistema di articolazione del mast brevettato, sviluppato per garantire il minimo ingombro, che consente di raggiungere un’infinità di posizionamenti e inclinazioni e di soddisfare i più svariati requisiti di progetto. Grazie alla concezione modulare del mast, la perforatrice può essere utilizzata sia su cantieri a cielo aperto, sia all’interno di locali con altezze ridotte, adattando la lunghezza della corsa all’altezza degli ambienti.

Related posts