venerdì, Febbraio 26, 2021

TREVI GROUP, L’AUMENTO DI CAPITALE PARTE IL 4 MAGGIO

Must read

iSeries, l’intelligenza operativa delle perforatrici Sandvik

A livello globale, il settore estrattivo sta spostando il proprio baricentro operativo verso l'automazione delle perforatrici da roccia. La tendenza sta conquistando anche le...

SmartROC, missione in Corea del Sud

Puntando a migliorare la velocità operativa e la qualità di perforazione, l'impresa sudcoreana Hanil Cement ha deciso di utilizzare una perforatrice SmartROC T35 per...

Dal cielo alla terra, la BG 20 H di Bauer nel cuore di Monaco

Nell'elegante zona del Glockenbachviertel, non lontano dal centro di Monaco, è attualmente in costruzione un nuovo edificio residenziale con un parcheggio sotterraneo a due...

Icop vince il Best Performance Award 2020

La Icop di Basiliano si è aggiudicata il primo premio di categoria al Best Performance Award 2020 promosso da SDA Bocconi School of Management,...

Trevi Group ha comunicato in questi giorni la conferma da parte del consiglio di amministrazione delle condizioni definitive per l’aumento di capitale – che rileva un ammontare complessivo pari a 213 milioni di euro, effettuato nell’ambito del processo di risanamento aziendale del gruppo. In particolare, la ricapitalizzazione prevede un aumento di capitale a pagamento per un importo complessivo di 130 milioni di euro da offrire in opzione agli azionisti. Nell’ambito di questa operazione saranno emesse complessive 13.000.118.907 azioni a un prezzo unitario di 0,01 euro. L’operazione prenderà il via lunedì 4 maggio 2020 e terminerà il 18 maggio, mentre i diritti saranno quotati fino al 12 maggio. I soci istituzionali FSI Investimenti e Polaris Capital Management hanno assunto l’impegno a sottoscrivere l’aumento di capitale in opzione per un ammontare complessivo pari a 77,5 milioni di euro.

 

 

 

More articles

Latest article

iSeries, l’intelligenza operativa delle perforatrici Sandvik

A livello globale, il settore estrattivo sta spostando il proprio baricentro operativo verso l'automazione delle perforatrici da roccia. La tendenza sta conquistando anche le...

SmartROC, missione in Corea del Sud

Puntando a migliorare la velocità operativa e la qualità di perforazione, l'impresa sudcoreana Hanil Cement ha deciso di utilizzare una perforatrice SmartROC T35 per...

Dal cielo alla terra, la BG 20 H di Bauer nel cuore di Monaco

Nell'elegante zona del Glockenbachviertel, non lontano dal centro di Monaco, è attualmente in costruzione un nuovo edificio residenziale con un parcheggio sotterraneo a due...

Icop vince il Best Performance Award 2020

La Icop di Basiliano si è aggiudicata il primo premio di categoria al Best Performance Award 2020 promosso da SDA Bocconi School of Management,...

Massenza, 100 anni di progresso nella perforazione mondiale

Il respiro internazionale oggi ne rivela l'identità societaria con la denominazione di Massenza Drilling Rigs. Ma la lunga storia di Massenza - un nome...