mercoledì, Giugno 23, 2021

2021

TREVI VINCE L’HR INNOVATION AWARD

Must read

Riapre a Firenze il Lungarno Diaz, capolavoro di consolidamento

Ha riaperto, il 14 giugno scorso a Firenze, il Lungarno Diaz, al centro dei complessi interventi di consolidamento dopo il crollo del novembre 2019....

Perforatrici e sicurezza, l’appello culturale di A.N.CO.R.S.

In relazione al grave incidente di pochi giorni fa, con il crollo di una perforatrice a Milano e il conseguente danneggiamento di un'importante struttura...

BONUS PUBBLICITÀ 2021, INVESTI SULLE NOSTRE TESTATE!!!

Se avete perso la scadenza di Marzo 2021 siete ancora in tempo a presentare la domanda di accesso al bonus! Il decreto sostegni bis (dl...

Enerpac presenta i cilindri idraulici RC-Trio a retrazione rapida

Enerpac annuncia la gamma di cilindri idraulici RC-Trio con un nuovo sistema di cuscinetti per una maggiore durata e un sistema ibrido di ritorno...

Grazie al progetto “Global HR Digital Transformation: la bussola del cambiamento” il Gruppo Trevi ha vinto il Premio “HR Innovation Award” 2020 nella categoria Ottimizzazione Processi. La proclamazione dei vincitori è avvenuta nel corso del Convegno finale dell’Osservatorio HR Innovation Practice che si è svolto lo scoro 26 Maggio 2020 a Milano.
Ideato dalla School of Management del Politecnico di Milano, l’Osservatorio HR Innovation Practice nasce nel 2010 per rispondere al profondo processo di trasformazione delle competenze e del ruolo della Direzione HR per effetto della diffusione di nuove tecnologie ICT e modelli organizzativi. Mentre gli “HR Innovation Award” sono stati istituiti nel 2011 con l’obiettivo di creare conoscenza e promuovere la condivisione dei progetti di innovazione e miglioramento dei processi di gestione e sviluppo delle risorse umane grazie all’adozione delle più innovative tecnologie digitali.
Questo importante riconoscimento premia lo sforzo che il Gruppo Trevi, già impegnato in un profondo e radicale riassetto societario e manageriale, è riuscito a produrre per organizzare e rendere efficiente la gestione del change management attraverso un approccio graduale per processo e per aree geografiche. Un cambio di rotta radicale per supportare nel migliore dei modi il piano di rilancio del Gruppo e il raggiungimento degli obiettivi prefissati.
Nei primi mesi del 2019 il Gruppo Trevi ha avvertito l’esigenza di abbracciare il cambiamento digitale, attraverso il rinnovamento sia dei processi aziendali, sia della cultura e dell’organizzazione del Gruppo. La distribuzione sul territorio a livello globale e le conseguenti diversità culturali hanno enfatizzato, ancor più negli ultimi anni, la necessità di avere una visione d’insieme, al fine di rendere efficiente la circolazione di informazioni e di risorse tra le varie società, e un linguaggio comune, per garantire le stesse metriche e parametri nella fruizione delle informazioni. Al centro la volontà di aumentare la strategicità della Direzione HR, ancora poco digitale, trovando anche strumenti a supporto della comunicazione degli obiettivi e del loro raggiungimento. Questo si è tradotto nella decisione di sviluppare il progetto denominato “Global HR Digital Transformation: la bussola del cambiamento”.
Il progetto, supportato dall’adozione del sistema Oracle HCM Cloud e dai consulenti del system integrator Business Reply, ha previsto l’introduzione di un sistema informativo di Gruppo a supporto dei processi HR e la standardizzazione a livello globale della loro applicazione al fine di promuovere la partecipazione come elemento fondante. Nello specifico è stato definito un linguaggio comune per l’anagrafica di gruppo, degli standard di reportistica e ridefinito il processo di performance management, cambiando il modello di valutazione e attivando il continuous feedback.

Direzione HR e IT sono stati i principali promotori del progetto, che è stato successivamente portato ai vertici aziendali che l’hanno promosso fra le iniziative a supporto della riorganizzazione del Gruppo. Nelle fasi di lancio è stata coinvolta anche la Direzione Comunicazione Corporate, per supportare nelle attività di change management e formazione.

More articles

Latest article

Riapre a Firenze il Lungarno Diaz, capolavoro di consolidamento

Ha riaperto, il 14 giugno scorso a Firenze, il Lungarno Diaz, al centro dei complessi interventi di consolidamento dopo il crollo del novembre 2019....

Perforatrici e sicurezza, l’appello culturale di A.N.CO.R.S.

In relazione al grave incidente di pochi giorni fa, con il crollo di una perforatrice a Milano e il conseguente danneggiamento di un'importante struttura...

BONUS PUBBLICITÀ 2021, INVESTI SULLE NOSTRE TESTATE!!!

Se avete perso la scadenza di Marzo 2021 siete ancora in tempo a presentare la domanda di accesso al bonus! Il decreto sostegni bis (dl...

Enerpac presenta i cilindri idraulici RC-Trio a retrazione rapida

Enerpac annuncia la gamma di cilindri idraulici RC-Trio con un nuovo sistema di cuscinetti per una maggiore durata e un sistema ibrido di ritorno...

KR 606-3 di Klemm, la piccola lepre delle perforazioni

Configurazione compatta, peso leggero e nuovo leverismo. Da Klemm Bohrtechnik arriva in scena il modello KR 606-3 di perforatrice universale, creata ad hoc per...