mercoledì, Marzo 3, 2021

Una MI8 Massenza per la ricerca termale nell’Ogliastra

Must read

Bauer, la BG24 per il “mini-Mose” di Como

Uno degli specchi d'acqua più belli e invidiati d'Italia, quello del Lago di Como, è lo scenario in cui opera una perforatrice Bauer BG24...

iSeries, l’intelligenza operativa delle perforatrici Sandvik

A livello globale, il settore estrattivo sta spostando il proprio baricentro operativo verso l'automazione delle perforatrici da roccia. La tendenza sta conquistando anche le...

SmartROC, missione in Corea del Sud

Puntando a migliorare la velocità operativa e la qualità di perforazione, l'impresa sudcoreana Hanil Cement ha deciso di utilizzare una perforatrice SmartROC T35 per...

Dal cielo alla terra, la BG 20 H di Bauer nel cuore di Monaco

Nell'elegante zona del Glockenbachviertel, non lontano dal centro di Monaco, è attualmente in costruzione un nuovo edificio residenziale con un parcheggio sotterraneo a due...

Dopo lo stop forzato per via dell’emergenza sanitaria, in questa settimana sono riprese a Fordongianus, nel territorio di Oristano, le trivellazioni per la ricerca termale avviata dal Comune. Sul progetto l’amministrazione nutre molte speranze, con scenari possibili che comprendono opportunità di teleriscaldamento e riscaldamento delle serre per fini agricoli, oltre all’eventuale realizzazione di un’altra struttura termale.

Progetti ambiziosi e importanti che per tradursi in realtà avrebbero necessità dell’intervento dei privati. Intanto il Comune getta le basi e continua nella strada che da tempo tenta di percorrere. Le prime trivellazioni commissionate risalgono a gennaio 2020, dopo un iter autorizzativo per iniziare ad esplorare la risorsa che è durato un’intera legislatura. Nelle prime settimane di dicembre, si è proceduto con il terzo foro spia autorizzato, dove si è scesi fino a 117 metri, rilevando una temperatura intorno ai 38 gradi. L’esecuzione delle perforazioni è affidata a un’impresa di lunga esperienza nel campo dei sondaggi geognostici e delle prove geotecniche come la Dr. Antonello Angius di Cagliari che ha messo in campo nelle varie fasi dell’intervento la perforatrice MI8 di Massenza.

More articles

Latest article

Bauer, la BG24 per il “mini-Mose” di Como

Uno degli specchi d'acqua più belli e invidiati d'Italia, quello del Lago di Como, è lo scenario in cui opera una perforatrice Bauer BG24...

iSeries, l’intelligenza operativa delle perforatrici Sandvik

A livello globale, il settore estrattivo sta spostando il proprio baricentro operativo verso l'automazione delle perforatrici da roccia. La tendenza sta conquistando anche le...

SmartROC, missione in Corea del Sud

Puntando a migliorare la velocità operativa e la qualità di perforazione, l'impresa sudcoreana Hanil Cement ha deciso di utilizzare una perforatrice SmartROC T35 per...

Dal cielo alla terra, la BG 20 H di Bauer nel cuore di Monaco

Nell'elegante zona del Glockenbachviertel, non lontano dal centro di Monaco, è attualmente in costruzione un nuovo edificio residenziale con un parcheggio sotterraneo a due...

Icop vince il Best Performance Award 2020

La Icop di Basiliano si è aggiudicata il primo premio di categoria al Best Performance Award 2020 promosso da SDA Bocconi School of Management,...